Author Archive

Bianca La Placa

Bianca La Placa

Giornalista professionista, laureata in Scienze politiche. Cofondatrice del Caffè dei Giornalisti. Negli ultimi quindici anni ha collaborato con varie testate mensili, online e agenzie di stampa su temi ambientali, sociali e culturali. Si occupa di editoria e di organizzazione di eventi (convegni, presentazioni, workshop) di carattere nazionale e internazionale sui temi dell'ambiente e della green economy. Consulente aziendale per attività di promozione e comunicazione.

Che cosa c’è nel futuro del giornalismo? Secondo un recente studio del Reuters Insitute ci sono cinque concetti fondamentali che è necessario conoscere per comprendere e cavalcare i cambiamenti della società e del ruolo di chi fa informazione. In via preliminare, bisogna tenere conto del quadro generale: i problemi dovuti alla crescente disuguaglianza delle informazioni, il fatto che i modelli di …

Cosa hanno in comune un’artista di strada saudita in esilio che dipinge murales per sfidare la repressione, un’organizzazione nigeriana che promuove la radio comunitaria, un gruppo di attivisti digitali che affrontano troll in Colombia e un collettivo serbo di giornalisti investigativi che smascherano la corruzione del governo? Sono i finalisti degli Index on Censorship Freedom of Expression Awards. L’Indice premia, …

«Le donne che parlano troppo hanno bisogno di essere stuprate». Ecco uno dei 600 messaggi ricevuti su Twitter dalla giornalista e attivista britannica Caroline Criado-Perez. Perché gli attacchi di hater e troll (cioè gli “odiatori” del web e utenti anonimi che intralciano e le discussioni con messaggi provocatori) ammorbano gli account dei giornalisti, ma soprattutto delle giornaliste? Secondo il rapporto dell’IWMF (International Women’s …

Con occhio da antropologa, ma con il cuore di chi racconta quella che è stata casa sua per dodici anni, Tiziana Ciavardini ci accompagna attraverso un percorso pubblico e privato nell’Iran di oggi. Ti racconto l’Iran, i miei anni in terra di Persia (Armando Editore, qui un estratto del volume) è prima di tutto una lunga lettera d’amore, con la …

«Oggi esiste un’altissima domanda di informazione da parte dei cittadini», dice il sottosegretario all’editoria Vito Crimi. Che ha anche annunciato l’intenzione di organizzare, ai primi di marzo, gli Stati Generali dell’informazione e dell’editoria. Crimi, rappresentante del Movimento 5 stelle, negli anni non ha mai lesinato opinioni – tendenzialmente negative – sul mondo del giornalismo, sull’editoria italiana e sul finanziamento pubblico (ormai …

«C’è tanto lavoro da fare». Spiega così, sorridendo e sospirando, Mona Trabelsi, la giovane presidente dell’Associazione Tunisina di Media Alternativi, cosa l’ha spinta a fondare questo gruppo nel 2013, insieme a una trentina di giornalisti e attivisti locali. Siamo nella sede dell’associazione, a Tunisi, un confortevole appartamento che permette di gestire i progetti e di riunire le persone. Con noi c’è …

A quasi otto anni dall’inizio della guerra in Siria, le violenze contro i giornalisti continuano a essere il pane quotidiano della cronaca. Secondo il report diffuso dal Syrian Network for Human Rights, nel 2018 sono stati 24 i giornalisti uccisi (compresi i cosiddetti citizen reporter); 28 sono rimasti feriti e 31 sono stati arrestati o sequestrati. I giornalisti sono bersaglio …