Author Archive

Adriana Fara

Adriana Fara

Adriana Fara è nata ad Alghero. Giornalista professionista, ha collaborato con la Rai, La Stampa e il Corriere della Sera per la cronaca giudiziaria e gli esteri.
Ha ricoperto il ruolo di direttore responsabile di due magazine nazionali, uno dei quali dedicato all'Africa. Missioni estere: tre anni nei Balcani (Albania, Kosovo, Serbia, Macedonia, Bosnia), due in Africa (Missione Unmee-Ethipia ed Eritrea), Libano, Iraq e Kurdistan.

Ha vissuto in Arabia Saudita, Kuwait e in Bahrain per cinque anni, dal 2010 al 2015.

In queste anticipate elezioni irachene del 10 ottobre scorso, il “caso Ankawa” ha fatto storia. Per la prima volta, un’area a maggioranza cristiana nel cuore della capitale del Kurdistan – Erbil – si è resa “autonoma” potendo eleggere il sindaco , avere autonomia amministrativa e la propria comunicazione, intendendo i media che seguiranno la piccola comunità cristiana di 40.000 abitanti. …

Le Nazioni Unite hanno affermato che, dall’inizio dell’anno, più di 18 milioni di persone – circa la metà della popolazione afghana – hanno bisogno di aiuti a causa della seconda siccità del Paese negli ultimi quattro anni. Secondo Al Jazeera, il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha dichiarato la scorsa settimana che l’Afghanistan è “sull’orlo di un drammatico …

Diciotto veterani, in media, muoiono per suicidio ogni singolo giorno in America, non in un posto lontano ma proprio qui in America. Non c’è niente di basso grado o basso rischio o basso costo in nessuna guerra. È ora di porre fine alla guerra in Afghanistan. ”  Dal discorso del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden Il massiccio e caotico …

“Acque inesplorate”: così è stata definita, da un funzionario di Stato americano sul Washington Post, l’attuale situazione in Afghanistan. Forse, per “leggere” le immagini degli elicotteri sui tetti e nelle aree delle sedi diplomatiche di Kabul è importante, oggi, ascoltare le parole dei leader talebani che con arte comunicativa, in questo caso, da “acque calme” mitigano il colpo di mano. …

La città di Sulaimani, o Al-Sulaymaniyah, come è conosciuta in arabo, si trova a nord-est dell’Iraq, a sud-est del Kurdistan; una città in rinascita tra “tre frontiere”, il suo mix culturale e etnico. Da sempre è un’importante meta turistica, con la sua montagna Halgurd di 3607 metri di altezza, ma non solo: rappresenta l’area più interessante, politica e culturale del …

ERBIL – «Tacciano le armi», come ha sostenuto nel suo  primo discorso a Baghdad Papa Francesco, parlando a tutti. E le armi hanno taciuto mentre i canti e i preparativi fervevano a Erbil. In un frenetico pomeriggio nel Kurdistan iracheno, in attesa dei Media Press Pass for Pope Francis per il 7 marzo allo Stadio Franso Hariri, può capitare di …

La National Security Agency ha sventato e dissinnescato due bombe artigianali, il 6 di febbraio 2021, nelle località di Al Naim e Jidhafs a Manama, in Bahrain. Le autorità hanno descritto l’evento come un attacco terroristico alla Banca Nazionale del Bahrain: i due ordigni erano posizionati nei bancomat. Le indagini hanno portato all’arresto di alcuni sospetti e il paese ha …