Posts Tagged

covid

«Mentre una pandemia, l’insicurezza fisica ed economica e un violento conflitto hanno devastato il mondo nel 2020, i difensori della democrazia hanno subito nuove pesanti perdite nella loro lotta contro l’autoritarismo, spostando l’equilibrio internazionale a favore della tirannia». Così scrivono Sarah Repucci e Amy Slipowitz nel Rapporto sulla libertà nel mondo 2021, stilato paese per paese sui diritti politici e …

Le vie dell’inferno possono essere lastricate di buone intenzioni. I francesi amano molto quest’espressione. E in queste settimane la scandiscono spesso, soprattutto dopo che nei social network rimbalza senza sosta il video in cui Manon Aubry, portavoce dell’ Oxfam, ong impegnata nella lotta contro le ineguaglianze, si lancia in un indimenticabile j’accuse contro la Commissione Europea e, in particolare, contro …

A un anno dalla comparsa del Covid-19, si calcolano oltre 10 milioni di posti di lavoro persi in Europa, secondo Eurostat. E i giornali? Se già prima della pandemia la situazione dei media non era certamente florida, e gli editori cercavano di mettere un freno allo stillicidio di copie e di introiti pubblicitari, in che stato si trova oggi questo …

Secondo il dossier appena pubblicato da Reporter senza Frontiere, sono 50 i giornalisti uccisi nel mondo nel 2020. Più o meno lo stesso numero del 2019, quando erano morti in 53, nonostante le limitazioni agli spostamenti a causa della pandemia di Covid-19. E ciò che più colpisce è che circa i due terzi di loro non sono morti in paesi …

In questi ultimi giorni dell’anno ci si interroga sul ruolo dell’informazione chiamata, come mai prima d’ora, a documentare gli eventi e le storie di un mondo “scosso” prima, durante e dopo la pandemia. Tra i lavori pubblicati spiccano due fotoreportage, due edizioni uniche, realizzati da giornalisti italiani di Torino che descrivono con grande professionalità l’uno l’America di Trump prima del …

Quasi la metà dei francesi non si fida del vaccino contro il coronavirus. È quanto emerge da uno studio pubblicato recentemente dall’Istituto Jean Jaurès. Il successo del movimento anti-vax ha valicato le frontiere già da prima della pandemia ma, recentemente, la crisi sanitaria ha innescato un processo nuovo e complesso: il disamore dei francesi verso la politica e le sue …

Tutto è iniziato, come talora accade alla valanga della tragedia quando parte impercettibilmente e dall’alto, da un fatto minimo. Un rametto che si spezza, un dispaccio di agenzia notturno del 20 febbraio 2020: «Paziente positivo all’ospedale di Codogno». Qualche quotidiano fece la cosiddetta ribattuta, e mise una notizia breve; altri, neanche quella. L’emergenza nazionale da covid-19 in Italia, evento tra …