Posts In Category

Professione giornalista

Nei giorni dello “state a casa”, dell’emergenza coronavirus e delle zone rosse che modificano le nostre abitudini e ci costringono a una nuova routine, anche il mondo dell’informazione e dei media si adatta al nuovo assetto. E così, ad esempio, giornali e riviste aprono le loro piattaforme online e offrono abbonamenti gratuiti a chi è all’interno delle zone rosse. È …

diffamazione a mezzo stampa
In questi anni, il Caffè ha raccontato il dibattito che ruota intorno a un’antica legge del codice penale italiano. Quella che prevede il carcere per il reato di diffamazione a mezzo stampa. Già cinque anni fa, in Parlamento, sembrava che fosse cosa fatta. Attenzione: nessuno chiede una salvaguardia per i giornalisti che ledono la reputazione e l’onore di terzi. Spesso, …

“Video killed the Radio Star,” cantavano i Buggles nel 1979. Eppure, dopo oltre quarant’anni, la radio resta testardamente in sella al sistema dei media. I radioascoltatori sono, infatti, il 79,4% degli italiani, e sono stabili da un anno all’altro. Certo, la radio non si ascolta più soltanto in casa, attraverso l’apparecchio tradizionale (che anzi perde oltre il 5% dei suo …

In un mondo dell’informazione sempre più frammentato, in cui ai grandi gruppi editoriali si affiancano giornali online a caccia di notizie – ma anche di guadagni che ne permettano la sopravvivenza – quali strategie possono procurare nuove entrate alle imprese editoriali? Come rendere economicamente sostenibili le organizzazioni dei media? Questo è il tema di una ricerca realizzata per il Global …

Le notizie hanno bisogno di un ritmo lento, nella produzione e nella fruizione. I professionisti dell’informazione hanno la responsabilità di dedicare tempo e cura alla ricerca e all’elaborazione dei contenuti. Anche per una questione di etica della professione e di rispetto nei confronti dei destinatari delle notizie. Come consumatori, tutti hanno il diritto di non essere bombardati da notizie affrettate, …

Su quale device o, come si sarebbe detto un tempo, su quale apparecchio leggerò oggi il mio quotidiano? Con quale tipo di abbonamento comprerò le news? E in che modo tutto ciò garantirà il lavoro ai giornalisti che le scrivono? L’uso del digitale ha cambiato le nostre abitudini in termini di fruizione delle informazioni. Ma non tutti i lettori “corrono” …

La EFJ, acronimo di Federazione europea dei giornalisti (rappresenta 72 enti in 45 Paesi, per un totale di 320.000 giornalisti) ha lanciato una bella iniziativa in collaborazione con la Libera Università di Bruxelles (Vub), la Fondazione Euractiv e l’associazione Wan-Ifra. Il progetto, che sarà cofinanziato dall’Unione Europea, si rivolge a giovani professionisti dell’informazione e prende il nome di Stars4Media. Si …