Author Archive

Elisabetta Gatto

Elisabetta Gatto

Giornalista freelance, documentarista e ricercatrice indipendente. Ha svolto ricerca sul campo in Italia e all'estero sul tema delle migrazioni, dei consumi e degli stereotipi culturali. È autrice di documentari sociali sulla violenza di genere, sulle pari opportunità, sulla tratta dei migranti, sulla formazione dell'identità dei figli adottivi: in Benin sul traffico delle bambine e delle ragazze, a Curaçao sul multiculturalismo, in Patagonia e Terra del Fuoco sull’eredità indigena fueghina, in Guatemala sulla cultura del mais. Si occupa di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso interventi museali e laboratori di narrazione.
Collabora anche con Mezzopieno News e Babelmed.

E se fosse necessario capovolgere lo sguardo? L’ingresso nell’era digitale ha posto ai media molte sfide e nel mondo dell’informazione da tempo la questione più incalzante a cui trovare una soluzione riguarda il futuro del giornalismo. La crisi della carta stampata attesta che sono sempre meno i lettori disposti a comprare il quotidiano. La partita con i colossi del web …

Fine anno, tempo di bilanci. Quello dei giornalisti detenuti per l’esercizio della loro professione è drammatico: 250 in tutto il mondo, secondo i dati raccolti dal Committee to protect journalists, un organo indipendente con sede a New York, fondato nel 1981 per promuovere la libertà di stampa e difendere i diritti dei professionisti dell’informazione pubblica in tutto il mondo, che …

È una bandiera per la tutela dei diritti civili, la video-inchiesta che ha vinto l’ottava edizione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo: «L’Ordine Naturale delle Cose» di Giovanni Culmone, Marina De Ghantuz Cubbe, Ludovico Tallarita parte dalla discussa assegnazione della gestione della Certosa di Trisulti, in provincia di Frosinone, al Dignitatis Humanae Institute per la fondazione di una …

«Cross» è il prefisso che, nel mondo contemporaneo, sta prendendo il posto di «inter»: le relazioni non sono più «tra», ma «attraverso» i Paesi, le culture, le nazioni. Lo hanno ribadito i relatori della 71ma edizione del Prix Italia, il concorso internazionale organizzato dalla RAI, per programmi di qualità, radio, TV e Internet: intorno al tema «Celebrating Cultural Diversity in …

Entro la fine dell’anno, Facebook lancerà una nuova sezione di informazione. Si chiamerà News Tab, e sarà un’area in cui le notizie più rilevanti saranno selezionate da un team di giornalisti esperti, ci tiene a far sapere l’azienda, «in carne e ossa». Al posto degli algoritmi, quindi, lavoreranno il pensiero e il libero arbitrio di professionisti – persino direttori – assunti …

Il punto di partenza è la campagna per la «Parità di Informazione Positiva»: il mondo dell’informazione deve riappropriarsi del suo ruolo di strumento a servizio della comunità, a cominciare da un modo diverso di fare giornalismo e da una trasformazione dello sguardo con cui viene interpretata e descritta la realtà. Se ne è discusso durante la giornata di formazione per …

«Per il brillante racconto fotografico della tragica carestia nello Yemen, mostrata attraverso immagini in cui bellezza e compostezza si intrecciano con la devastazione»: questa la motivazione che ha assegnato a Lorenzo Tugnoli il Premio Pulitzer nella sezione Feature Photography (miglior fotografia) per il suo reportage pubblicato dal «Washington Post». Tugnoli si è formato da autodidatta sul campo, al fianco di …