“Voci scomode” è l’appuntamento annuale dedicato alla libertà di stampa nel mondo e alle testimonianze dei giornalisti costretti all’esilio. Giunto alla sua terza edizione, si ispira al progetto di sensibilizzazione alla libertà di opinione e di espressione Presse 19, laddove il numero rimanda all’articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, che sancisce tali diritti.

E’ organizzato dal Caffè dei giornalisti in collaborazione con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, associazione che offre rifugio a giornalisti esiliati o fuggiti dal loro Paese d’origine per aver perseguito la libertà di espressione. Dalla sua apertura, l’associazione ha accolto circa 300 giornalisti provenienti da 57 Paesi del mondo.

Vi aspettiamo su vociscomode.caffedeigiornalisti.it

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DAL SITO:


VOCI SCOMODE Storie di chi sfida il potere

  • Il Cameo (37) – Mauritania, blackout del web e reporter arrestati
    by Redazione on 4 Luglio 2019 at 05:29

    I giornalisti mauritani Seydi Moussa Camara e Ahmedou Ould al-Wadea sono stati arrestati in un giro di vite violento, deciso dalle autorità dello Stato a sud del Marocco, nel quale sono stati decretati il blocco dell’accesso a Internet per la popolazione e l’impedimento, per i giornalisti locali, di coprire le notizie sulle elezioni presidenziali. Camara […] L'articolo Il Cameo (37) – Mauritania, blackout del web e reporter arrestati proviene da VOCI SCOMODE. […]

  • Il Cameo (36) – Prove tecniche di censura anche in Europa?
    by Redazione on 21 Giugno 2019 at 14:24

    Dopo gli odiosi attacchi assassini di Christchurch, in Nuova Zelanda, si sono riuniti a Parigi alcuni esponenti di spicco della politica internazionale per parlare di futuro e di lotta all’odio razziale. L’incontro, ribattezzato Christchurch Call dal nome del documento (a firma volontaria) a chiusura del dibattito, ha però lasciato molte perplessità, giacché si tratterebbe di […] L'articolo Il Cameo (36) – Prove tecniche di censura anche in Europa? proviene da VOCI SCOMODE. […]

  • Il Cameo (35) – Anche in Germania si spiano i giornalisti?
    by Redazione on 12 Giugno 2019 at 06:49

    C’è un progetto di legge in Germania che fa discutere, perché mette a rischio i giornalisti e la protezione delle loro fonti. Nelle intenzioni del ministro dell’interno tedesco, infatti, c’è un tentativo di approvazione di una norma che rimuoverebbe le protezioni contro i servizi di spionaggio anche a danno dei giornalisti, se si tratta di […] L'articolo Il Cameo (35) – Anche in Germania si spiano i giornalisti? proviene da VOCI SCOMODE. […]

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

SHARE

VOCI SCOMODE