Posts Tagged

turchia

Incontrando Dilara Küçükerdoğan, giornalista dell’agenzia di stampa turca Anadolu, non si può non chiederle come sia cambiata la situazione dei media dopo il tentativo di colpo di Stato del 15 luglio 2016. Come ti senti? Hai paura, sei arrabbiata? «Il colpo di stato ha davvero cambiato molte cose in Turchia. Durante e dopo questo attentato le forze di sicurezza hanno …

La terza edizione di Voci Scomode ha riscosso un notevole successo: la scelta di occuparci della situazione sociale, politica e di libertà di espressione in Turchia si è rivelata attuale e vincente. Il materiale raccolto prima, durante e dopo l’evento è davvero corposo, motivo per cui abbiamo deciso di dedicare un minisito permanente a Voci Scomode: uno spazio in cui …

Gli studenti preparati sono anche cittadini informati e dunque più consapevoli: con questa prerogativa si è svolto, al Campus Luigi Einaudi di Torino, il training di orientamento in preparazione della terza edizione di Voci scomode – Storie di chi sfida il potere, dedicata alla repressione della libertà di stampa in Turchia. Sono intervenuti Carlo Pallard, dottorando in Global e Political …

La libertà di stampa è al centro della riflessione proposta da Voci scomode, l’appuntamento annuale organizzato dal Caffè dei giornalisti in partnership con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, giunto alla terza edizione. Abbiamo raccolto il materiale delle prime due edizioni e tutto ciò che serve conoscere sulla terza …

La libertà di stampa è al centro della riflessione proposta da “Voci scomode”, l’appuntamento annuale organizzato dal Caffè dei giornalisti in partnership con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, giunto alla terza edizione. Le testimonianze dei giornalisti rifugiati e degli inviati nell’area siro-irachena e turca per comprendere la svolta …

Abbiamo deciso di riprendere, dal nostro partner Babelmed, questo approfondimento sul clima di terrore imposto dal regime di Erdogan ai giornalisti e agli editori liberi dopo il golpe fallito. La contabilità delle carcerazioni, delle testate chiuse e dei processi sommari è in continua evoluzione e, come detto efficacemente da Can Dundar, la Turchia è diventato il più grande carcere al mondo …

  Una guida per comprendere la storia contemporanea della Turchia.  Frutto di ricerche ed approfondimenti fatti dal 2010 al 2016 sulla vita quotidiana della Turchia dal punto di vista economico, politico, artistico e sociale. Elezioni, libertà di stampa, referendum, rivolte popolari, manifestazioni di protesta, espressioni politiche, cultura artistica contemporanea, movimenti per la difesa dell’ambiente, le persone lgbttqi, religioni, differenze etniche, …