Posts Tagged

musica

Il Caffè dei giornalisti, con i suoi ospiti Paolo Gallarati (nella foto con Rosita Ferrato) e Marco Casa, ha collaborato alla rassegna Foneka 2014 all’Auditorium Parco della Musica di Roma, culminata con un attesissimo concerto sperimentale per voce ed elettronica di Franco Battiato e il suo fonico Pino Pischetola.

Torino ha incontrato la musica irachena offerta con garbo ed estrema competenza da Khalid Mohammed Ali, uno dei più importanti compositori iracheni, e Hasan Falih Owaid Abbas, concertista di fama internazionale.   [Guarda il video della serata]

Strumenti musicali della tradizione irachena, l’oud e il qanun hanno origini millenarie legate a leggende e antichi musicisti.  Khalid Mohammed Ali e Hasan Falih Owaid Abbas, ospiti dell’evento del Caffè dei Giornalisti “Iraq in musica” ne raccontano la storia.

Abbiamo posto alcune domande a Khalid Mohammed Ali e Hasan Falih Owaid Abbas prima del concerto di martedì sera su cosa significa per loro portare la musica irachena nel mondo: una musica millenaria, che risente delle varietà del territorio e delle influenze dei paesi confinanti.

Il Caffè dei Giornalisti, in collaborazione con il centro Dar Al Hikma, inaugura il 2013 con un incontro dedicato alla musica irachena, ospitando il 5 febbraio al Teatro Vittoria di Torino Khalid Mohammed Ali uno dei più importanti compositori iracheni e Hasan Falih Owaid Abbas, concertista.

Concerto di musica irachena con i musicisti Khalid Mohammed Ali, uno dei più importanti compositori iracheni, e Hasan Falih Owaid Abbas, concertista. 

Il progetto Manomanouche nasce nel 2001: un gruppo di musicisti di diversa estrazione si incontra e crea, ispirandosi alla tradizione e alla cultura degli zingari Manouches.