Posts Tagged

Libertà di espressione

«Un giorno noi giudicheremo loro, ma quel giorno lo faremo onestamente», con queste parole e questa foto postate su Twitter dall’aula del tribunale dove lo avevano portato dopo una notte in cella, Alexey Navalny, avvocato e blogger russo ha commentato il suo arresto, avvenuto il 26 marzo scorso a Mosca durante una manifestazione contro la corruzione. Navalny, leader dell’opposizione a …

È fatto per coprire e nascondere, ma mostra e racconta più di quanto taccia. Il velo non è mai stato solo un pezzo di stoffa e da tempo è al centro del dibattito tra accettazione e rifiuto. Di questi giorni la decisione di tre amministrazioni francesi – Cannes e Villeneuve-Loubet, in Costa azzurra, e Sisco, in Corsica – di vietare …

Incontro Luce Lacquaniti nella piazza principale di una Tunisi ancora assolata. Laureata in Lingue e civiltà orientali, ha soggiornato in diversi paesi arabi (Siria, Egitto, Palestina) e a Tunisi è di casa. Diplomata alla scuola romana di fumetti, disegnatrice, fotografa, interprete, Luce è autrice del volume I Muri di Tunisi (edizioni Exorma), volume che ha presentato anche in uno spazio culturale nella …

Non temono né fatwe, né di essere messi al bando, né le campagne diffamatorie che i loro scritti potevano attirare in alcuni ambienti dell’Algeria ostili al libero pensiero. Chawki Amari (nato nel 1964) e Kamel Daoud (nato nel 1970) scrittori e giornalisti, hanno scelto entrambi, contro ogni previsione, di farsi prendere dalle parole per stare al mondo. Hanno visto i …

«D’ora in poi i giornalisti non prenderanno più l’iniziativa di pubblicare qualsiasi notizia in fretta o imprecisa, che non rientri nei parametri della nuova legge».  (Safwat al-Allam, docente all’Università del Cairo) Un articolo controverso di una legge egiziana appena approvata prevede un’ammenda molto pesante per i giornalisti e i media, compresi quelli stranieri, che riporteranno informazioni che contraddicono i comunicati e …

Insignito del premio “Laico dell’anno” per essersi distinto in ambito editoriale e giornalistico nella promozione della cultura della laicità, Paolo Flores D’Arcais, fondatore e direttore di Micromega, la più diffusa rivista di filosofia politica in Italia, non ha mancato l’occasione per una riflessione sulla libertà di espressione. Nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Torino martedì 10 marzo, prima di ricevere …

Insignito del premio “Laico dell’anno” per essersi distinto in ambito editoriale e giornalistico nella promozione della cultura della laicità, Paolo Flores D’Arcais, fondatore e direttore di Micromega, la più diffusa rivista di filosofia politica in Italia, non ha mancato l’occasione per una riflessione sulla libertà di espressione. Nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Torino martedì 10 marzo, prima di ricevere …