Posts Tagged

giornalismo

Giovedì 4 ottobre all’Ispi di Milano, si terrà una tavola rotonda dal tema “Giornalismo e potere in Cina”, evento organizzato in collaborazione con la Fondazione Italia Cina. L’incontro è approntato in occasione della pubblicazione del libro di Emma Lupano, giornalista, scrittrice ed esperta di Cina, che nel suo “Ho servito il popolo cinese. Media e potere nella Cina di oggi” analizza i media – stampa, tv, blog e Twitter – in Cina dai tempi di Mao a oggi.

In occasione di Rio+20, la conferenza dell’Onu sull’ambiente presente a Rio de Janeiro dal 20 al 22 giugno 2012, ecco l’appello dei giornalisti ambientali alle testate e ai media: fare una rete informativa su questi argomenti superando la tentazione del “sensazionalismo” e offrendo un’informazione ambientale costante, responsabile e di qualità, e che vada oltre la cronaca di un incontro internazionale.

Dal 14 al 17 giugno 2012, Bologna ospiterà la “Repubblica delle idee”, un evento, alla sua prima edizione, promosso da Repubblica per portare nei palazzi e nelle piazze bolognesi le migliori firme del giornale e farle incontrare con i lettori.

Sul giornalismo, sulla libertà di stampa in Italia e sui nuovi media: le tre domande poste a Michele Coppola, Assessore regionale alla Cultura.    

Noi del Caffè l’abbiamo chiesto a dei grandi nomi del giornalismo di oggi durante l’ultima Fiera del Libro di Torino. Eccovi la seconda parte delle risposte. Raccolte per noi da Nadia Redoglia.

Venerdì 25 maggio 2012 a Terra Futura, la mostra convegno delle buone pratiche di sostenibilità a Firenze dal 25 al 27 maggio, si parla di buona comunicazione coi giornalisti impegnati nel sociale.  

Noi del Caffè l’abbiamo chiesto durante l’ultima Fiera del Libro di Torino a grandi nomi del giornalismo di oggi. Per alcuni è libertà, per altri condivisione: ma l’informazione dei nostri giorni è anche fretta, passione, espressione della civiltà di un popolo; è stare in trincea a raccontare, cercare la verità, con accuratezza, professionalità. E il giornalista? A voi dedurlo dalle risposte raccolte per noi da Nadia Redoglia.