Home»Agenda»Social Media Week a Torino

Social Media Week a Torino

0
Shares
Pinterest Google+

social media weekLa Social Media Week è un evento mondiale totalmente dedicato ai social media e alla comunicazione digitale, che ne esplora l’impatto sociale, culturale ed economico. Obiettivo dell’evento, secondo gli organizzatori, “è aiutare la gente e le organizzazioni a connettersi attraverso la collaborazione, l’apprendimento e la condivisione di idee e informazioni”.

In contemporanea in 14 città del mondo (Barcellona, Berlino, Bogotà, Chicago, Glasgow, Hong Kong, Jeddah, Londra, Los Angeles, San Paolo, Seoul, Shanghai, Vancouver e Torino), la Social media week quest’anno arriva a Torino e inizierà il 24 settembre. Il tema sarà Empowering Change through Collaboration – Dare forza al cambiamento attraverso la collaborazione.

Cinque intensi giorni d’incontri, seminari, conferenze, laboratori sulle novità in campo digitale, e su cosa sta accadendo dall’altra parte del mondo, cosa ci siamo persi e come contribuire all’innovazione con un taglio volto a soddisfare curiosità ed esigenze di un pubblico ampio, dai professionisti della comunicazione, alle piccole imprese fino ai singoli cittadini interessati alla mobilità sostenibile o allo scambio di consigli in rete.

Torino, quindi, diventerà campo di una riflessione globale sulla comunicazione digitale e sull’innovazione legata ad una società interconnessa e che comunica di più. Gli incontri si svolgeranno al Museo Regionale di Scienze Naturali, a Torino Incontra, al Jazz Club, all’Ordine degli Architetti, al Blah Blah e al Campus Universitario Luigi Einaudi. Per partecipare agli eventi, gratuiti, è necessario registrarsi, ma saranno comunque trasmessi anche in streaming.

E per orientarsi nei numerosi eventi, si può scaricare l’App per telefoni mobile, in modo da calendarizzare gli eventi a cui si vuole partecipare. Le cinque giornate sono associate ad aree tematiche, che sono anche gli hashtag per seguirli su twitter: #partecipare, #innovare, #produrre, #creare e #viaggiare.

Il Caffè dei Giornalisti ha selezionato alcuni eventi che seguirà direttamente.

CRIS-ITIVITY: EDITORIA INDIPENDENTE E COMUNICAZIONE SOCIALE RENDONO LA CRISI CREATIVA (lun. 24 / 14.30-16.30 / Blah Blah, via Po 21)

FOTOGRAFIE A CONFRONTO: E’ RIVOLUZIONE? (mar. 25 / 12-13.30 / Museo regionale di scienze naturali, via Giolitti 36)

DA SOCIAL MEDIA A SOCIAL LOCAL: RUOLO DEI SOCIAL MEDIA NELL’INFORMAZIONE LOCALE (mer. 26 / 15-16 / Jazz Club, via Giolitti 30)

CONFLITTI ARMATI E SOCIAL MEDIA (gio. 27 / 11-12.30 / Jazz Club, via Giolitti 30) 

COME CAMBIANO LE DINAMICHE DELL’INFORMAZIONE (gio. 27 / 11.30-13 / Museo regionale di scienze naturali, via Giolitti 36)

SOCIAL MEDIA EDITOR: COME CAMBIA IL MESTIERE DEL GIORNALISTA NELL’ERA DEI SOCIAL MEDIA (ven 28 / 10-11 / Museo regionale di scienze naturali, via Giolitti 36)

VIAGGIO NELLE NUOVE PROFESSIONI GIORNALISTICHE E NEI NUOVI MEDIA: OPPORTUNITÀ O FALSE SPERANZE? (ven. 28 / 11-12/ Jazz Club, via Giolitti 30)

ONG 2.0: CAMBIARE IL MONDO CON IL WEB (ven. 28 / 14.30-15.30 / Jazz Club, via Giolitti 30)

E per saperne di più:   http://socialmediaweek.org/torino / @SMWtorino

 

 

Previous post

McCurry per la libertà di stampa

Next post

Giornalismo e potere in Cina