Home»Incontri del Caffè»Primavere Arabe: quali germogli?

Primavere Arabe: quali germogli?

0
Shares
Pinterest Google+

L’Associazione Caffè dei giornalisti è lieta di ospitare, nell’ambito di The Arab Journalist Routes, progetto promosso dalla Fondazione Anna Lindh, in collaborazione con Babelmed, le giornaliste egiziane Ethar El Katatney (Al Jazeera) e Nadine El Sayed (19TwentyThree) per un incontro dal titolo “Primavere Arabe: quali germogli? Libertà di stampa e realtà femminile“.

Introduce la presidente del Caffè dei giornalisti Rosita Ferrato, modera Stefanella Campana, giornalista.

Dopo tre anni, molti gli eventi e i cambiamenti in quei territori arrivati alla ribalta per la scia rivoluzionaria. Un fenomeno complesso, sia politico sia sociale, in cui media e ruolo femminile hanno avuto uno spazio decisivo. Quale il quadro oggi?

L’incontro si terrà giovedì 15 maggio alle ore 21 e si inserisce nella programmazione del Circolo dei lettori (via Bogino 9, Torino).

Per maggiori informazioni: http://www.circololettori.it/primavere-arabe-liberta-stampa-realta-femminile-giornaliste-egiziane/ 

Scarica il comunicato stampa

primavere arabe

Previous post

Costruire il futuro, con la tv

Next post

Festival della pubblicità corretta