Posts In Category

Incontri del Caffè

Saba Anglana sarà a Voci scomode giovedì 27 novembre, ore 18 a Palazzo Saluzzo Paesana (via della Consolata 1bis), dove interpreterà alcune pagine di “La strada di Ilaria”. È bello incontrarla. Per coglierne il fascino e la complessità. Saba Anglana arriva al Caffè dei Giornalisti gentile, disponibile, informale, ed è subito facile parlarle. È un’artista, ha grande voglia di vivere, di …

Zara Mourtazalieva sarà a Voci scomode, venerdì 28 novembre (ore 10 – Aula Magna del Campus Luigi Einaudi) con il giornalista azero Agil Khalilov. Otto anni mezzo di carcere: quasi un terzo della sua vita Zara Mourtazalieva l’ha passato in prigione, a scontare una pena che le è stata ingiustamente inflitta. Nata e cresciuta in Cecenia, nel 2003 si trasferisce a Mosca per …

Agil Khalilov è uno dei protagonisti di Voci Scomode, a Torino il 28 novembre (ore 10 – Aula Magna del Campus Luigi Einaudi). Giovane promessa del giornalismo in Azerbaigian, trentun anni, gli ultimi sei trascorsi a Parigi. E non per scelta. Agil Khalilov avrebbe voluto continuare a scrivere per il principale quotidiano di opposizione del suo Paese, Azadliq Azerbaigian, ma dopo la pubblicazione …

La prima giornata della nostra rassegna Voci Scomode, giovedì 27 novembre, sarà dedicata al libro La strada di Ilaria. Ne parleranno l’autore, il giornalista e direttore del Premio Ilaria Alpi Francesco Cavalli, la giornalista Alessandra Comazzi, il segretario di Stampa Subalpina Stefano Tallia e Raffaele Masto, della redazione esteri di Radio Popolare. Il  libro di Francesco Cavalli «non è un libro su Ilaria, …

Si avvicina Voci Scomode, l’evento organizzato dal Caffè dei giornalisti in partenariato con il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes , la cui seconda giornata sarà dedicata a Presse19, un incontro con giornalisti rifugiati ispirato all’articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo: «Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non …

“Voci scomode. Dai giovani giornalisti rifugiati di Azerbaigian e Cecenia a Ilaria Alpi: storie di chi sfida il potere”, due appuntamenti organizzati dall’Associazione Caffè dei Giornalisti, in partenariato con il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino e Maison des Journalistes, per parlare di libertà di stampa, diritti sociali e giornalismo d’inchiesta. La strada di Ilaria, presentazione del …

Abbiamo lasciato un quaderno, all’uscita della mostra sulla rinascita dopo il genocidio del Ruanda. Molti ospiti hanno lasciato un loro pensiero e si è pensato di raccogliere qui i commenti che ci hanno più colpito e aiutato a riflettere.   L’occidente sposta lo sguardo, l’occidente tace. E tutto si ripete da capo. (Massimo) Mi sono lasciato condurre a piccoli passi, quasi …