Posts In Category

Incontri del Caffè

Presso l’aula magna del campus universitario Luigi Einaudi di Torino gli studenti hanno accolto, nella seconda giornata di Voci scomode, il direttore della Maison des Journalistes, Darline Cothière, accompagnata dalla collaboratrice della Maison Elisa Viola Rossi, e due giovani giornalisti fuggiti dal loro Paese per aver difeso la libertà di informazione, la cecena Zara Mourtazalieva (a 29 anni ha già scontato più …

  La prima serata di Voci Scomode è stata dedicata a Ilaria Alpi, al libro di Francesco Cavalli e a un dibattito sul ruolo dell’inviato, del giornalismo sul campo e sui rischi cui si espone chi racconta verità scomode. Potete rivedere e riascoltare il dibattito integrale, introdotto da Maria Cristina Sidoni del Caffè dei giornalisti, moderato da Raffaele Masto (Radio …

Una sintesi di “Voci scomode” tramite le immagini e le parole pubblicate su Twitter durante l’evento con l’hashtag #VociScomode Segui @Caffegiornalist [View the story “Voci scomode” on Storify]

Saba Anglana sarà a Voci scomode giovedì 27 novembre, ore 18 a Palazzo Saluzzo Paesana (via della Consolata 1bis), dove interpreterà alcune pagine di “La strada di Ilaria”. È bello incontrarla. Per coglierne il fascino e la complessità. Saba Anglana arriva al Caffè dei Giornalisti gentile, disponibile, informale, ed è subito facile parlarle. È un’artista, ha grande voglia di vivere, di …

Zara Mourtazalieva sarà a Voci scomode, venerdì 28 novembre (ore 10 – Aula Magna del Campus Luigi Einaudi) con il giornalista azero Agil Khalilov. Otto anni mezzo di carcere: quasi un terzo della sua vita Zara Mourtazalieva l’ha passato in prigione, a scontare una pena che le è stata ingiustamente inflitta. Nata e cresciuta in Cecenia, nel 2003 si trasferisce a Mosca per …

Agil Khalilov è uno dei protagonisti di Voci Scomode, a Torino il 28 novembre (ore 10 – Aula Magna del Campus Luigi Einaudi). Giovane promessa del giornalismo in Azerbaigian, trentun anni, gli ultimi sei trascorsi a Parigi. E non per scelta. Agil Khalilov avrebbe voluto continuare a scrivere per il principale quotidiano di opposizione del suo Paese, Azadliq Azerbaigian, ma dopo la pubblicazione …

La prima giornata della nostra rassegna Voci Scomode, giovedì 27 novembre, sarà dedicata al libro La strada di Ilaria. Ne parleranno l’autore, il giornalista e direttore del Premio Ilaria Alpi Francesco Cavalli, la giornalista Alessandra Comazzi, il segretario di Stampa Subalpina Stefano Tallia e Raffaele Masto, della redazione esteri di Radio Popolare. Il  libro di Francesco Cavalli «non è un libro su Ilaria, …