Author Archive

Bianca La Placa

Bianca La Placa

Giornalista professionista, laureata in Scienze politiche. Cofondatrice del Caffè dei Giornalisti. Negli ultimi quindici anni ha collaborato con varie testate mensili, online e agenzie di stampa su temi ambientali, sociali e culturali. Si occupa di editoria e di organizzazione di eventi (convegni, presentazioni, workshop) di carattere nazionale e internazionale sui temi dell'ambiente e della green economy. Consulente aziendale per attività di promozione e comunicazione.

È Amedeo Ricucci del TG1 Rai, rapito in Siria nel 2013 e liberato dopo undici giorni di prigionia, il vincitore della settima edizione del Premio Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”. Per tutta la settimana, fino al 12 settembre, a Otranto si svolgono seminari e workshop rivolti a giornalisti professionisti e freelance, e ai giovani delle scuole di giornalismo e dei corsi …

Nasce dal connubio tra giornalismo, statistica e produzione televisiva Truenumbers, progetto che comprende un sito di informazione (online da pochi giorni) e una web serie, prodotta da Magnitudo e realizzata per il mondo virtuale. L’idea è di spiegare le notizie di cronaca, politica, economia e costume utilizzando esclusivamente i numeri. Tasse, migrazione, molestie sessuali, tutto viene analizzato a partire dai …

Su iniziativa di Mediapart, molti media europei, tra cui Babelmed, ONG e associazioni, per tutta l’estate partecipano a un’operazione speciale per riportare meglio il dramma dei migranti e collegare le molteplici iniziative di solidarietà che stanno emergendo in tutta Europa. Lo scopo dell’operazione “Ouvrez l’Europe #OpenEurope” è di raccontare, dalla Turchia, al Regno Unito, dalla Spagna alla Scandinavia, passando per …

Ultimi giorni, fino al 6 settembre, per partecipare al concorso fotografico On the go, promosso dalla Fondazione Asia-Europa (ASEF) per celebrare il 20° anniversario del vertice Asia-Europa. Il tema del concorso è lo stile di vita: somiglianze e differenze nel ritmo della vita in Asia e in Europa, come illustrare quei momenti così diversi eppure così simili? Lo diranno le …

Rendere pubbliche le notizie censurate e “nascoste” dai media mainstream, promuovere un giornalismo investigativo indipendente, un’alfabetizzazione mediatica e un pensiero critico, educare il pubblico sull’importanza di una vera libertà di stampa a sostegno della democrazia. Questi gli obiettivi di Project Censored, diretto da Mickey Huff e fondato nel 1976 da Carl Jensen alla Sonoma State University (California) come programma di …

Oltre 1500 giornalisti da 89 paesi, questi i numeri di hostwriter, network di giornalismo cooperativo che riunisce giornalisti, bloggers e documentaristi, fondato in Germania da tre giornaliste: Tamara Anthony e Tabea Grzeszyk di Berlino e Sandra Zistl di Monaco. «Al principio c’era un’idea un po’ pazza – spiegano le fondatrici – non sarebbe fantastico avere un motore di ricerca per …

Parlare di mafia in terra di mafia, parlare di come giornalismo possa avere un ruolo nella lotta alla criminalità organizzata. Questo l’obiettivo della summer school “Giornalismo investigativo in terre di mafia” che si terrà dal 4 al 6 settembre prossimi tra Casal di Principe, San Cipriano d’Aversa e Casapesenna. Il corso, valido anche per la formazione professionale dei giornalisti, è …