“Voci scomode” è l’appuntamento annuale dedicato alla libertà di stampa nel mondo e alle testimonianze dei giornalisti costretti all’esilio. Giunto alla sua terza edizione, si ispira al progetto di sensibilizzazione alla libertà di opinione e di espressione Presse 19, laddove il numero rimanda all’articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, che sancisce tali diritti.

E’ organizzato dal Caffè dei giornalisti in collaborazione con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, associazione che offre rifugio a giornalisti esiliati o fuggiti dal loro Paese d’origine per aver perseguito la libertà di espressione. Dalla sua apertura, l’associazione ha accolto circa 300 giornalisti provenienti da 57 Paesi del mondo.

Vi aspettiamo su vociscomode.caffedeigiornalisti.it

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DAL SITO:


VOCI SCOMODE Storie di chi sfida il potere

  • Il Cameo (4) – Il… non processo di Hasan Safadi
    by Laura Silvia Battaglia on 8 luglio 2017 at 06:38

    Non è il primo e non sarà nemmeno l’ultimo. Ma è comunque l’ennesimo giornalista messo in prigione senza processo da Israele. La vicenda che riguarda Hasan Safadi sta scatenando la reazione di diversi media internazionali e avvocati per i diritti umani che monitorano da anni il sistema di sicurezza e controllo dello Stato israeliano sui […]

  • Un urlo silenzioso contro Erdogan
    by Marta Ottaviani on 2 luglio 2017 at 16:35

    Una cosa così, la Turchia non l’aveva mai vista. Da circa due settimane, migliaia di persone stanno marciando in silenzio, civilmente, da Ankara verso Istanbul, per protestare contro la deriva autoritaria del Presidente Recep Tayyip Erdogan, in particolare contro l’ingiusta detenzione di un deputato del Chp, il Partito repubblicano del Popolo, Enis Berberoglu. Non si […]

  • Il Cameo (3) – La vita a rischio di Rana Tanveer
    by Laura Silvia Battaglia on 16 giugno 2017 at 09:16

    [Esistono pochissime immagini del giornalista Rana Tanveer e sono di pessima qualità. Abbiamo quindi deciso di sostituirle con una illustrazione di Andrea Bozzo, che condensa in una immagine la situazione di tanti giornalisti in pericolo nel mondo.] Minacce di morte, incursioni in casa e, per ultimo, un tentato assassinio camuffato da incidente stanno condizionando pesantemente […]

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

SHARE

VOCI SCOMODE