“Voci scomode” è l’appuntamento annuale dedicato alla libertà di stampa nel mondo e alle testimonianze dei giornalisti costretti all’esilio. Giunto alla sua terza edizione, si ispira al progetto di sensibilizzazione alla libertà di opinione e di espressione Presse 19, laddove il numero rimanda all’articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, che sancisce tali diritti.

E’ organizzato dal Caffè dei giornalisti in collaborazione con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, associazione che offre rifugio a giornalisti esiliati o fuggiti dal loro Paese d’origine per aver perseguito la libertà di espressione. Dalla sua apertura, l’associazione ha accolto circa 300 giornalisti provenienti da 57 Paesi del mondo.

Vi aspettiamo su vociscomode.caffedeigiornalisti.it

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DAL SITO:


VOCI SCOMODE Storie di chi sfida il potere

  • La generazione ’90 che può cambiare l’Iran
    by Redazione on 8 novembre 2018 at 10:26

    [Ringraziamo eastwest.eu per averci concesso la pubblicazione di questo articolo di Stella Morgana] Non hanno vissuto la rivoluzione del 1979 e neanche la guerra con l’Iraq, che è durata dal 1980 al 1988. Non hanno esperienza diretta della ricostruzione economica, del cresci e consuma degli anni Novanta e delle proteste contro la liberalizzazione selvaggia. Erano […] L'articolo La generazione ’90 che può cambiare l’Iran proviene da VOCI SCOMODE. […]

  • VOCI SCOMODE 2018 | FREE IRAN? RIFLESSIONI A QUARANT’ANNI DALLA RIVOLUZIONE
    by fedeMuffinAdm1n2016 on 29 ottobre 2018 at 08:53

    I giornalisti iraniani esiliati Rasoul Asghari e Mariam Mana moderati da Farian Sabahi, sono gli ospiti della 5° edizione di Voci scomode 2018 L'articolo VOCI SCOMODE 2018 | FREE IRAN? RIFLESSIONI A QUARANT’ANNI DALLA RIVOLUZIONE proviene da VOCI SCOMODE. […]

  • RASOUL ASGHARI | Giornalista iraniano, esiliato in Francia dal 2012
    by Redazione on 23 ottobre 2018 at 11:31

    Percorso professionale Rasoul ASGHARI ha cominciato la sua carriera giornalistica nel 1992 a Tabriz, città situata nel Nord-Ovest dell’Iran. Si trasferisce a Teheran due anni più tardi, dove lavora come reporter per un quotidiano nazionale. Per quattro anni, redige rapporti e indagini approfondite. Collabora con testate come Jameheh e Tous; successivamente ricopre la funzione di vice caporedattore […] L'articolo RASOUL ASGHARI | Giornalista iraniano, esiliato in Francia dal 2012 proviene da VOCI SCOMODE. […]

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

SHARE

VOCI SCOMODE