Posts Tagged

repressione

Il presidente della Repubblica, Recep Tayyip Erdogan, giurerà in parlamento lunedì prossimo, a due settimane dalla vittoria dell’election day, dove è stato riconfermato capo dello Stato. Questa volta con “super poteri”, con il 52,6% dei consensi. Subito dopo, il leader islamico dovrà rendere noti i componenti del governo. E qui si inizierà già a intuire che connotati assumerà quella che …

Una sentenza storica per la libertà di espressione in un Paese che certo non fa scuola per i diritti civili: Ali Salman, sceicco dal noto attivismo per i locali in Bahrain, è stato prosciolto da tutte le accuse di spionaggio insieme a due colleghi bahreniti, Hassan Ali Juma Sultan e Ali Mahdi Ali al-Aswad. Si tratta di una rara vittoria, nel panorama …

L’Egitto si prepara alle elezioni presidenziali di fine marzo in un contesto di grave e permanente repressione del dissenso. Tutti i potenziali candidati sono stati esclusi nello scontro elettorale contro il presidente in carica, Abdel Fattah al-Sisi. L’unico candidato ammesso, Moussa Mustafa Moussa, del partito al-Ghad, ha dichiarato di non partecipare al voto per “sfidare il presidente”. Ma il primo …

In una Turchia sempre presa dalla sua esposizione internazionale e dalla volontà del presidente della Repubblica, Recep Tayyip Erdogan, di creare una zona di influenza in Siria in chiave anti curda, non si ferma la repressione di attivisti dei diritti umani. Dopo l’arresto dell’estate scorsa, infatti, il tribunale di Istanbul ha deciso di incriminare ufficialmente Idil Eser, Direttore di Amnesty …

Abbiamo deciso di riprendere, dal nostro partner Babelmed, questo approfondimento sul clima di terrore imposto dal regime di Erdogan ai giornalisti e agli editori liberi dopo il golpe fallito. La contabilità delle carcerazioni, delle testate chiuse e dei processi sommari è in continua evoluzione e, come detto efficacemente da Can Dundar, la Turchia è diventato il più grande carcere al mondo …