Posts Tagged

reporter

La Citè de la Culture di Tunisi, per tre giorni, è stata la casa mondiale del giornalismo grazie alle Assises  Internationales du Journalisme. Direttori, caporedattori di grandi testate, operatori, reporter, corrispondenti, inviati, cameraman donna con colorati veli in testa, fotografi. Un meeting importante, il primo in Africa e nel mondo arabo; una pazza folla di giornalisti accorsi con l’idea di …

Intervista a Lucia Goracci, giornalista e inviata di Esteri a RaiNews24 Da Mezzopieno News Come riesci a mantenere l’equilibrio e un’attitudine positiva nonostante la tua professione ti abbia portata a sperimentare l’orrore delle guerre? Tenendo i piedi ben saldi e ricordandomi ogni giorno quanto sono fortunata. Il primo bagno in vasca, di ritorno dall’Iraq, mi ha fatto ripensare alle donne …

Uno spazio espositivo. Un osservatorio sulla fotografia nazionale e internazionale. Una piattaforma di incontro e ricerca. Si tratta di Camera, il Centro Italiano per la Fotografia che aprirà al pubblico il 1° ottobre 2015, istituendo in Italia una struttura per accedere alla fotografia nazionale e internazionale attraverso un dialogo aperto con artisti e istituzioni. “Mediante studi, sperimentazioni e attività dedicate …

Per la prima volta dal suo insediamento, datato 1959, la Corte Europea dei diritti dell’uomo si è pronunciata su una questione di stretta attualità professionale, l’uso di telecamere nascoste nel lavoro giornalistico. La sentenza che ha emesso è destinata a fare giurisprudenza sul diritto di cronaca per tutti i reporter europei. La storia di cui si sono occupati i giudici di Strasburgo …

“Finché c’è guerra c’è notizia e notizia”, titolava un contributo del giornalista Giampaolo Cadalanu a un Quaderno speciale di Limes del 2012, dedicato ai mezzi di comunicazione di massa come strumento e terreno di scontro dell’agenda delle grandi politiche mondiali. Che il controllo dei media fosse un’arma potentissima non è una novità – era ben chiaro a dittatori di ogni epoca …

 Dal 26 luglio all’8 febbraio 2015 alla Reggia di Venaria la mostra “A occhi aperti. Quando la storia si è fermata in una foto”, tratta dall’omonimo libro di Mario Calabresi. Dieci grandi reporter si fanno “testimoni oculari” per raccontare la Storia e le storie di altre persone.

In una video conferenza, Soulafa Lababidi e Iyad Abdallah, giornalisti rifugiati alla Maison des journalistes, hanno incontrato gli studenti dell’Iti Copernico-Carpeggiani di Ferrara, raccontando la propria esperienza professionale, la scelta di chiedere asilo, il ruolo delle donne nella rivoluzione e il contesto politico.