Posts Tagged

maison des journalistes

Il Caffè e la Maison des Journalistes hanno stretto un accordo che permetterà di raccontare storie di giornalisti minacciati e costretti all’esilio dal Mediterraneo e in altre aree del mondo dove la libertà di stampa è più minacciata.  

accordo-mdj
Il Caffè dei giornalisti e la Maison des journalistes di Parigi, che da 15 anni ospita professionisti dell’informazione esiliati in ragione del loro mestiere, hanno stretto un accordo di partnership che si tradurrà in un contributo continuo, sui media del Caffè (il sito istituzionale e il suo spin-off Voci Scomode, dedicato all’evento annuale), di alcune delle migliori firme tra gli …

Dove celebrare la giornata internazionale della libertà di stampa, se non con un incontro dedicato alla libertè de la presse alla Maison des Journalistes di Parigi, da diversi anni partner del Caffè? Questa istituzione, attiva da più di 10 anni, unica al mondo per la sua vocazione sociale e la sua specificità, dalla sua creazione nel 2002 ha già accolto, ospitato …

La terza edizione di Voci Scomode ha riscosso un notevole successo: la scelta di occuparci della situazione sociale, politica e di libertà di espressione in Turchia si è rivelata attuale e vincente. Il materiale raccolto prima, durante e dopo l’evento è davvero corposo, motivo per cui abbiamo deciso di dedicare un minisito permanente a Voci Scomode: uno spazio in cui …

La libertà di stampa è al centro della riflessione proposta da Voci scomode, l’appuntamento annuale organizzato dal Caffè dei giornalisti in partnership con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, giunto alla terza edizione. Abbiamo raccolto il materiale delle prime due edizioni e tutto ciò che serve conoscere sulla terza …

Si conferma anche per quest’anno la collaborazione tra il Caffè dei Giornalisti e la Maison des Journalistes di Parigi sul progetto Presse19, rivolto a giovani universitari europei per sensibilizzare alla libertà di stampa attraverso la testimonianza di giornalisti in esilio. Presse 19 deve il suo nome all’articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, che sancisce il diritto …

Un incontro interessante ha messo di fronte a Parigi, lo scorso 2 ottobre, il disegnatore satirico francese Plantu (il cui vero nome è Jean Plantureux) e il filosofo e storico Marcel Gauchet. Il dibattito faceva parte della rassegna Les Rencontres Capitales, organizzato con il supporto della Maison des journalistes. Due visioni della libertà di stampa che non sembrano discostarsi molto l’una dall’altra, se non …