Posts Tagged

giornalismo

Nel trentennale dell’assassinio di Giuseppe Fava, un concorso giornalistico per studenti delle scuole secondarie di secondo grado ne ricorda l’impegno a favore della libertà di espressione. Perchè siano portavoce di una cultura della legalità e cittadini attivi e consapevoli a partire dalla realtà del loro territorio

Al Parco della musica di Roma l’anteprima del Festival internazionale del giornalismo di Perugia (30 aprile – 4 maggio). Il direttore di Repubblica, Ezio Mauro, e quello del Guardian, Alan Rusbridger, hanno raccontato lo scontro tra media e potere e parlato dei benefìci del caso Snowden.

Dal 9 al 13 aprile Pordenone ospita l’ottava edizione del festival “Le voci dell’inchiesta”, organizzato da Cinemazero in collaborazione con l’Università di Udine. Ricco il programma tra proiezioni, incontri, approfondimenti, tavole rotonde, workshop. Oltre quaranta ospiti italiani e stranieri e una ventina di opere selezionate nei più importanti festival cinematografici del mondo.

A Bari, L.ink Festival, quattro giornate dedicate ai temi fondanti del giornalsimo: dall’editoria digitale al design applicato al giornalismo, per arrivare alla critica musicale e cinematografica a cavallo fra fanzine, edicola e web 2.0. Un evento della rivista Pool con il contributo dei Laboratori dal Basso e la collaborazione dell’Università degli Studi di Bari.

Arrivata alla Seconda Edizione il “Premio Giornalistico Sabrina Sganga – Questione di Stili 2014”.Un premio che intende dare valore ai lavori di quanti attraverso indagini giornalistiche, reportage, attività di ricerca hanno documentato situazioni di degrado sociale e ambientale legato al consumo e alla produzione

Alla Camera dei Deputati si è tenuto l’incontro “L’Italia che fa bene. Il giornalismo incontra la politica”: un’occasione per dare valore al “buono” del nostro Paese, mettendo in rete quanti nella politica, nella comunicazione e nel terzo settore lavorano per il bene comune.

A vent’anni dall’omicidio a Mogadiscio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin si cerca ancora la verità. Francesco Cavalli, ideatore e direttore del Premio Alpi, la racconta in un libro, “La strada di Ilaria”, che ripercorre i fatti su cui stava indagando e traccia un percorso circolare tra Italia e Somalia