Posts Tagged

fotoreporter

«Ogni sua fotografia è un certificato di presenza»: con queste parole prese in prestito a Susan Sontag, Marcella Filippa, direttore della Fondazione Vera Nocentini, omaggia il lavoro della fotografa Andreja Restek dedicato alla Siria e raccolto nella mostra «Shamal soffia su Torino», inaugurata il 3 ottobre – non a caso, in memoria della strage dei migranti nel naufragio di Lampedusa …

Come si racconta la guerra? E com’è cambiato il reportage, in particolare di guerra, nel corso del tempo? «La vocazione del giornalismo di guerra oggi è minacciata dalla restrizione della libertà di stampa nel mondo: la mancata protezione dei reporter rende inaccessibile il teatro di molti conflitti, con la conseguente assenza di informazione per l’opinione pubblica. Raccontare ciò che accade …

I loro scatti hanno fatto il giro dell’Italia e sono ritornati a Torino, più precisamente nella Main Hall del Campus Luigi Einaudi, dove saranno esposti fino al 26 ottobre. I fotoreporter e i videomaker indipendenti torinesi che hanno realizzato il reportage collettivo «Exodos» per raccontare il volto umano delle migrazioni hanno ritratto alcuni dei momenti e dei luoghi più drammatici della …

«Un racconto collettivo che interroga le coscienze e chiede di non dimenticare»: apre con questo messaggio la mostra «Exodos – Rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione», ospitata nello spazio della Regione Piemonte a Torino in piazza Castello 165, fino al 24 febbraio, con ingresso gratuito. In mostra sono esposte quaranta immagini e due video, frutto del lavoro di dieci …

«Il primo reportage che ho fatto, è stato alla frontiera con il Messico, per vedere la situazione in quella zona. Avevo 22 anni, ero sola e sapevo poco lo spagnolo». Così Jodi Hilton, americana di Boston, ricorda l’inizio della sua carriera di fotoreporter. Eppure non è una “guerriera”: minuta, riservata, rispettosa delle persone che inquadra con il suo obiettivo, Jodi …

Quattordici donne “armate” solo della loro macchina fotografica, in prima linea nei punti caldi del mondo dove ci sono guerre, conflitti, miserie e drammi umani. Con coraggio, sensibilità e professionalità ci aiutano a capire, a non dimenticare, a fermarci a pensare. Palazzo Madama (a Torino) presenta, dal 7 ottobre al 13 novembre 2016, In prima linea. Donne fotoreporter in luoghi di …

Tutti fotoreporter con Whoosnap, l’app che permette di richiedere foto in tempo reale di uno specifico luogo o evento, sfruttando le dinamiche di crowdsourcing. Come funziona? Singoli utenti o aziende possono richiedere la foto inserendo una descrizione di quello che desiderano vedere, indicare il luogo dello scatto e definire una ricompensa in denaro, per chi scatterà la foto. Chiunque è …