APPROFONDIMENTI


VOCI SCOMODE Storie di chi sfida il potere

  • Il Cameo (49) – Quando il Coronavirus è una scusa per essere aggrediti
    by Redazione on 25 Marzo 2020 at 08:58

    Si chiama Yasser Abu Athara, è un operatore video in forza all’agenzia Kan’an News Agency e stava lavorando nella striscia di Gaza, coprendo con le immagini una protesta inscenata contro le autorità locali che avevano deciso di utilizzare gli edifici di due scuole come centri di quarantena di persone infettate dal Coronavirus. Il fatti sono L'articolo Il Cameo (49) – Quando il Coronavirus è una scusa per essere aggrediti proviene da VOCI SCOMODE.

  • Il Cameo (48) – Cyprus Times, un attentato che dà da pensare
    by Redazione on 12 Marzo 2020 at 08:44

    Una bomba a tubo è esplosa, il 4 marzo 2020, davanti agli uffici del MC Digital Media Group di Limassol, Cipro. Nonostante l’ordigno, innescato alle due del mattino, non abbia causato feriti, rimane un episodio molto preoccupante per la libertà di stampa. Difatti, la palazzina sede di MC è anche la sede del sito di L'articolo Il Cameo (48) – Cyprus Times, un attentato che dà da pensare proviene da VOCI SCOMODE.

  • Il Cameo (47) – La storia di Demirağ, cronista turco aggredito e abbandonato
    by Redazione on 26 Febbraio 2020 at 09:16

    La storia del giornalista turco Yavuz Selim Demirağ, raccontata dal Comitato di protezione dei giornalisti (Cpj) è veramente drammatica. Nel 2019 era stato aggredito fuori casa, ad Ankara, e picchiato con una mazza da baseball. Demirağ lavorava come columnist per il quotidiano Yeni Çağ e collaborava con Türkiyem TV, e il suo caso è simile L'articolo Il Cameo (47) – La storia di Demirağ, cronista turco aggredito e abbandonato proviene da VOCI SCOMODE.

SHARE

Home