Posts In Category

Sponde del Mediterraneo

Le sue parole hanno la forza dirompente del coraggio, velate della disperazione di chi ha molto da perdere. “Liberate al più presto mio marito dalle prigioni saudite e fate terminare i colpi di frusta“: si rivolge così alla comunità internazionale Ensaf Haidar, moglie del blogger saudita e attivista per i diritti umani Raif Badawi, arrestato il 17 giugno 2012 con …

Jumana Haddad, poetessa e docente universitaria in Libano, autrice di romanzi, tra cui “Ho ucciso Sharazade”, libro profetico per la visione della lotta femminile nelle rivoluzioni che subito dopo esplosero nel 2011 a partire dalla Tunisia, parla di libertà di stampa nel mondo arabo – grazie all’incontro organizzato dall’Ordine dei Giornalisti di Torino – qualche mese prima dei fatti di …

La condanna, lo sciopero della fame in prigione nella città di Mornaguia contro il regime di carcere duro, ora le manifestazioni pubbliche e (forse) una richiesta di grazia. La storia di Yassine Ayari è terribile: 33 anni, blogger tunisino, appassionato di politica e attivista per le libertà personali, è stato accusato e messo sotto processo per un post su Facebook nel …

Amina Sboui ha vent’anni. I capelli tagliati corti, un paio di sneakers ai piedi e dei jeans; un tatuaggio colorato sull’avambraccio, l’aria sfrontata e un acceso rossetto rosso sulle labbra. È una ribelle, una fumatrice accanita, una “cattiva ragazza”, con una sua forza e una sua fragilità. Da tempo sotto scorta, una vita già segnata da tante battaglie, arriva con due …

Un nuovo tributo di sangue pagato dai media: Nasib Karnaf, volto del network Al-Wataniya, è stata rapita e assassinata, presumibilmente dallo stesso gruppo di integralisti islamici che semina il terrore nella Libia del post Gheddafi. Altro capitolo della tragica saga di un mestiere che fa sempre più notizia per… i suoi martiri.

Incontriamo la giornalista egiziana Ethar El Katatney a Torino, dopo il 15 maggio passato al Circolo dei Lettori. Abbiamo approfondito la sostanza del suo lavoro, l’origine dei suoi reportage più noti, la storia della sua vita professionale e le abbiamo fatto raccontare un po’ di sé…

Il popolo egiziano è chiamato alle urne per la sesta volta in tre anni. Alla vigilia delle elezioni presidenziali del 26-27 maggio uno sguardo sugli eventi che hanno segnato l’Egitto: dalle proteste di piazza Tahrir alla presidenza Morsi alla rivolta militar popolare del 2013 e al ruolo del Tamarrud.