Posts In Category

Sponde del Mediterraneo

«Condivideresti la tua macchina fotografica con un migrante?». Questo il claim del progetto Photo Tandem. Se la reflex è quella di un fotografo, il gesto è ancora più simbolico. L’idea è venuta al fotografo Stefano Corso: «Mostrare la nostra quotidianità con i loro occhi, per aiutarci a comprendere il nostro mondo, le loro difficoltà e la nostra apparente normalità e …

Si può leggere una sfumatura di nostalgia, negli occhi dei pionieri italiani del secolo scorso in Marocco, guardando gli scatti che hanno realizzato, ora raccolti nella mostra “Le Maroc du XXe siècle: impressions et souvenirs des explorateurs italiens”, recentemente inaugurata nella Biblioteca Nazionale di Rabat. Un Paese molto lontano dagli stereotipi che popolano il nostro immaginario anche se, per certi …

Il territorio del Rif si trova al nord del Marocco, tra Capo Spartel e il confine con l’Algeria, ed è un soggetto di cui le istituzioni e i media marocchini non amano parlare. Tanto che, negli anni, è diventato un argomento tabù. Sono ormai otto mesi che nella regione berbera, dove disagio economico e marginalità sociale si mischiano a un …

Persa nel passato, ma profondamente ancorata al presente. Una città che ha intriso in ogni angolo l’apogeo e il declino della sua storia: è questa la Istanbul che emerge dal racconto che ne fa Corrado Augias nel suo ultimo libro «I segreti di Istanbul», presentato sabato scorso al Salone del Libro di Torino. «Istanbul è la città più complessa del …

Nel gennaio del 2016 poco più di mille accademici appartenenti a diversi atenei della Turchia hanno firmato e diffuso un appello dal titolo “Noi non saremo complici di questo massacro”. Il massacro cui si riferiva l’appello è quello provocato dal conflitto in atto tra le forze armate dello Stato e la guerriglia del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK). Un …

Per la sua seconda edizione, il concorso JJEM (Jeunes Journalistes en Méditerranée) espande la sua portata, invitando giovani registi sotto i 30 anni che vivono in Algeria, Egitto, Francia, Italia, Libano, Marocco e Tunisia a pubblicare sulla piattaforma Web Arts Résistances un video (tra i 6 e i 10 minuti) che documenti un’esperienza di impegno civico e artistico. Una giuria, composta …

Alessandro Bulgini, Fabio Bucciarelli, Diego Ibarra Sánchez e Gian Maria Tosatti: questi i quattro autori che la mostra Esodi e conflitti, il diritto alla speranza fa dialogare in un percorso che unisce linguaggi diversi: l’arte e il fotoreportage. Inaugurata a Torino il 30 marzo nell’ambito della Biennale della democrazia e visitabile fino al 20 maggio, la mostra è curata da Patrizia …