Posts In Category

Professione giornalista

Il Portogallo non è la prima meta cui si pensa se l’argomento è la professione giornalistica, eppure lo spunto viene da un dato riscontrato dall’istituto di previdenza dei giornalisti, l’Inpgi, secondo cui sono già almeno 300 i giornalisti italiani che hanno deciso di prendere residenza (non abituale, cioè trascorrendo almeno la metà dell’anno all’estero) proprio in quel Paese. Giornalisti pensionati, …

Giornalista e conduttrice di Rainews24, Laura Tangherlini è autrice di reportage e scrittrice. Studiosa di lingua e cultura araba, appassionata di Siria, ha dedicato due libri alle conseguenze umanitarie del conflitto siriano: Siria in fuga nel 2013 (premio Fiuggi Storia come miglior opera prima) e Libano nel baratro della crisi siriana nel 2014, coautore Matteo Bressan (premio Cerruglio 2015 come miglior …

Denunciare gli abusi, raccontare le storie, ricordare i fatti. E se per parlare di mafia, tratta, abusi si decidesse di usare le matite invece delle parole o dei video… che cosa succederebbe? Ce lo spiega il graphic journalism, che riprende alcuni dei temi propri del giornalismo e li ripropone a fumetti. Un linguaggio trasversale, che piace a ragazzi e adulti, …

Angosciati, stressati, coinvolti emotivamente nelle sofferenze che devono raccontare. I giornalisti che hanno coperto la crisi dei rifiugiati arrivati in Europa nel 2015 sono vittime loro stessi della sofferenza di cui si devono occupare. Così spiega lo studio Emotional toll, journalists covering refugee crisis, dell’International News Safety Institute (INSI) e pubblicato dal Reuters Institute for the Study of Journalism, realizzato …

«Troppa informazione equivale a nessuna informazione. E quella cattiva peggiora la qualità della vita e può avere gravi conseguenze. Dovremmo quindi selezionarla concentrandoci su quella necessaria, utile e, perché no, divertente. Sull’informazione professionale dovremmo investire di più, dovrebbe farlo in primo luogo l’industria editoriale. La buona informazione costa, e non la possono garantire gli smartphone del citizen journalism. Ma la …

Prima il cieco disprezzo o l’indifferenza, poi il tentativo ingenuo di lucrare con l’advertising online, come ai bei tempi dell’edicola e delle paginate di pubblicità cartacea. Infine, le manovre (spesso inutili) degli ultimi anni, a danno ormai fatto, per tentare di farsi amici due giganti eterei solo nel nome e nell’assenza di regole, Google e Facebook, che hanno contribuito – …

La meta non è sempre l’Europa. Migliaia di migranti africani scelgono la rotta del sud, diretti principalmente verso il Sudafrica, ma le loro storie – così lontane dai nostri confini – non fanno notizia. Per portarle alla luce Luca Sola, fotografo e documentarista che vive tra Roma, il Cairo e Johannesburg, ha deciso di realizzare una mappatura fotografica: «Credo che …