Posts In Category

Libertà di stampa

Centosessantatre giornalisti uccisi dal 1992 al 2015 e pesanti limitazioni alla libertà di stampa. Questo il contesto in cui si muovono oggi i giornalisti in Iraq. Secondo Reporter senza frontiere il Medio Oriente e il Nord Africa si confermano ancora una volta come le aree più pericolose del pianeta per la libertà di stampa. La guerra in Siria, il ritorno …

Si sono accorti di Ossigeno, la onlus nata nel 2008 sulla scorta delle minacce violente al giornalista dell’Espresso Lirio Abbate e a Roberto Saviano, l’ International Press Institute di Vienna, il comitato Freedom on the Media dell’Osce e la branca dedicata all’informazione di Open Society Foundations di George Soros. Paradossalmente, l’osservatorio sui giornalisti italiani vittime di minaccia – perché intimidire, anche fisicamente, è pratica …

A Città del Messico, duemila persone sono scese in strada a manifestare di fronte agli uffici di Radio Mvs, una delle più importanti del Paese, per esprimere la propria indignazione per il licenziamento della nota giornalista Carmen Aristegui. Il motivo? L’annuncio del suo sostegno al progetto Méxicoleaks, una nuova piattaforma on line indipendente creata per aiutare i giornalisti messicani a indagare su …

Insignito del premio “Laico dell’anno” per essersi distinto in ambito editoriale e giornalistico nella promozione della cultura della laicità, Paolo Flores D’Arcais, fondatore e direttore di Micromega, la più diffusa rivista di filosofia politica in Italia, non ha mancato l’occasione per una riflessione sulla libertà di espressione. Nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Torino martedì 10 marzo, prima di ricevere …

L’autore delle minacce di morte alla giornalista franco-marocchina Zineb El Rhazoui, collaboratrice di Charlie Hebdo, e a suo marito Jawad Benaissi è stato arrestato qualche giorno fa, secondo quanto riporta il sito d’attualità in lingua araba Goud.ma. Si tratterebbe di un abitante del quartiere di Ain Sebaâ, a Casablanca (Marocco). La polizia giudiziaria avrebbe fermato l’individuo sulla base delle informazioni fornite …

È un saggio che dà da pensare, quello che Alessandro Gilioli (firma dell’Espresso dal 2002) e l’avvocato  e blogger del Fatto Quotidiano Guido Scorza hanno presentato nel volume Meglio se taci (Baldini&Castoldi). Quanto è malata, la libertà di parola in Italia? Quante contraddizioni, quanti mostri giuridici e quali aneddoti grotteschi discendono dal trattamento che il legislatore e i mezzi di informazione hanno riservato a un bene fondamentale per la …

Che cos’è la libertà di stampa? Come si vive e come lavora un giornalista in quei paesi dove fare il reporter è un mestiere a rischio, dove si può pagare con il carcere – se non addirittura con la vita – l’aver scritto o detto cose non gradite al regime in carica. Di questo e di molto altro si parla …