Posts In Category

Libertà di stampa

«Un giorno noi giudicheremo loro, ma quel giorno lo faremo onestamente», con queste parole e questa foto postate su Twitter dall’aula del tribunale dove lo avevano portato dopo una notte in cella, Alexey Navalny, avvocato e blogger russo ha commentato il suo arresto, avvenuto il 26 marzo scorso a Mosca durante una manifestazione contro la corruzione. Navalny, leader dell’opposizione a …

Non è necessario scandagliare le coste del Mediterraneo per trovare ferite alla libertà di stampa. Anche in un Paese come il nostro si assiste a un fenomeno relativamente nuovo, figlio di fattori eterogenei come i cambiamenti tecnologici e le mutate abitudini del pubblico, la crisi economica, la frammentazione dell’offerta informativa: lo ha sottolineato, nell’indifferenza generale, il dossier di LSDI (Libertà di Stampa, …

Una delle maniere più moderne per legare le mani e chiudere la bocca ai giornalisti è la richiesta di risarcimento dei danni per articoli ritenuti diffamatori. Una pratica comune anche in Italia, con lo strumento delle querele preventive e spesso temerarie (che il Caffè ha seguìto con attenzione da tempo, in attesa di una nuova legge di disciplina della materia …

All’indomani del sesto anniversario del 20 febbraio, il giorno delle manifestazioni di protesta in Marocco durante la cosiddetta primavera araba, l’organizzazione non governativa Hatem ha diramato un comunicato stampa che lamenta violazioni della libertà di informazione e di espressione. «La situazione – si legge nel testo – è evoluta in direzione di restrizioni e repressione contro i militanti che manifestano …

La libertà di stampa è al centro della riflessione proposta da “Voci scomode”, l’appuntamento annuale organizzato dal Caffè dei giornalisti in partnership con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, giunto alla terza edizione. Le testimonianze dei giornalisti rifugiati e degli inviati nell’area siro-irachena e turca per comprendere la svolta …

Qualche mese fa vi abbiamo presentato il lavoro di Ossigeno per l’Informazione, una onlus votata alla difesa della libertà di stampa che “abita” negli spazi della sede romana dell’Odg. La capillarità delle sue statistiche è finalmente stata condensata in un dossier dal nome volutamente provocatorio: Taci o ti querelo (potete scaricarlo gratuitamente qui). Un titolo che ricorda il libro di Alessandro …

Dov’è – se c’è – il limite alla libertà di satira? La vignetta pubblicata sul numero 1258 del 31 agosto della rivista francese Charlie Hebdo ripropone il dilemma, dopo aver scatenato una valanga di polemiche in rete e sui media. Intitolata «Terremoto all’italiana», raffigura le vittime del terremoto che ha colpito l’Italia centrale il 24 agosto scorso associate a tre …