Posts In Category

Libertà di stampa

Ogni anno, Reporters Senza Frontiere compila il World Press Freedom Index, una classifica mondiale che valuta lo stato del giornalismo in diversi Paesi e territori. In generale, l’edizione 2019 mostra come l’ostilità verso i giornalisti espressa dai leader politici di molti Paesi abbia suscitato atti di violenza sempre più gravi e frequenti che hanno alimentato un livello di paura e …

Matite, chine, pastelli e pennarelli. Queste le armi – appuntite – del network di disegnatori e fumettisti CRNI, (Cartoonists Rights Network International) che ha appena vinto il premio 2019 dell’Index on Censorship, l’organizzazione internazionale indipendente con sede a Londra, variamente finanziata (qui l’elenco dei maggiori sostenitori) che ha come scopo la difesa della libertà di stampa e di espressione e …

Il direttore della sede Afrique du Nord di Reporter senza Frontiere, Souhaib Khayati, la mette così: «La progressione della Tunisia, nella classifica mondiale della libertà di stampa, rispetto all’anno scorso è dovuta soprattutto al deteriorarsi della situazione nella nostra area e, più in generale, nel mondo. Certo, c’è un avanzamento di 25 posti, ma la Tunisia non ha ancora raggiunto …

Tappa torinese per il docufilm «Digitalife» prodotto da VareseWeb con Rai Cinema e la Fondazione Ente per lo Spettacolo: un film corale, un collage di 50 storie raccontate dai protagonisti in video autoprodotti per narrare come internet e il digitale siano entrati nella loro quotidianità per trasformarla. Storie e non opinioni sul web, scelte tra le 350 raccolte in quasi …

L’Azerbaijan non è un bel posto in cui esercitare la libertà di stampa. Qualche anno fa, il Caffè dei giornalisti si era occupato della drammatica vicenda di Agil Khalilov, cronista azero minacciato di morte e addirittura vittima di un tentativo di omicidio per le sue inchieste. Ecco perché è importante segnalare una sentenza emessa della Corte di Strasburgo (la corte …

Cosa hanno in comune un’artista di strada saudita in esilio che dipinge murales per sfidare la repressione, un’organizzazione nigeriana che promuove la radio comunitaria, un gruppo di attivisti digitali che affrontano troll in Colombia e un collettivo serbo di giornalisti investigativi che smascherano la corruzione del governo? Sono i finalisti degli Index on Censorship Freedom of Expression Awards. L’Indice premia, …

Dimissioni in blocco: tutte e dieci le donne della redazione di “Donne Chiesa Mondo”, inserto dell’Osservatore Romano, e la fondatrice e direttrice Lucetta Scaraffia hanno sospeso la loro collaborazione.  La redazione aveva portato avanti un’inchiesta sugli abusi sessuali e di potere sulle donne consacrate commessi da preti e vescovi, denunciati già a partire dagli anni Novanta ma, prima di Papa …