Posts In Category

Incontri del Caffè

[Articolo pubblicato sul Corriere di Tunisi] Si cita Pasolini, più volte. All’inizio del documentario, con una scena in cui il regista di Accattone inquadra una città nella sua bellezza, poi allarga il campo e mostra le brutture, gli abusi edilizi, i graffi sul volto del paesaggio. Lo si cita anche dopo, Pasolini, perché era sempre lui che avrebbe voluto fare …

[Con questo contributo da Tunisi, Rosita Ferrato inizia la sua collaborazione con il Corriere di Tunisi, testata storica per la comunità italiana nel Paese africano] Per chi non lo conoscesse, fu algerino, poeta e drammaturgo, assassinato misteriosamente ad Algeri nel ’73. Jean Sénac, celebre per le sue opere e per la lunga corrispondenza epistolare e amicizia intima con Albert Camus, …

Libri di costume, reportage di viaggio, guide emozionali e poi, finalmente, il suo primo romanzo. Ma Rosita Ferrato, anche scegliendo un registro di narrazione diverso, non può prescindere dalle citazioni al mondo del giornalismo a lei così caro. La protagonista de «L’amante siriano» è infatti una giornalista francese, Lee Miller: un nome che evoca e omaggia la celebre musa e …

  Il titolo è L’amante siriano (Neos edizioni), l’autore è il presidente del Caffè dei giornalisti Rosita Ferrato ed è una storia intensa, che si gioca tra Parigi e il Medio Oriente, due luoghi particolarmente cari alla fondatrice della nostra associazione. La protagonista è Lee, una giovane giornalista mossa da aspirazioni tanto concrete quanto sognanti. Nella sua vita compare Amir, poeta e scrittore …

Unico giornale in lingua italiana presente nei Paesi arabi, il Corriere di Tunisi racconta e rispecchia la collettività italiana tunisina; è stato ideato nel 1954 (anche se il permesso ufficiale alla stampa è arrivato nel 1956) proprio alla vigilia dell’indipendenza. Incontriamo, nella sede del centro di cultura italiana Dante Alighieri della capitale, la direttrice del Corriere di Tunisi, Silvia Finzi. …

«Free Iran?»: una domanda al centro dell’appuntamento annuale dedicato alla libertà di stampa Voci scomode|Storie di chi sfida il potere, promosso dal Caffè dei Giornalisti in collaborazione con la Maison des Journalistes di Parigi e ospitato il 28 novembre al Circolo della Stampa. A introdurre l’evento Federico Ferrero, coordinatore editoriale del Caffè dei Giornalisti, che con uno sguardo alla situazione …

La Citè de la Culture di Tunisi, per tre giorni, è stata la casa mondiale del giornalismo grazie alle Assises  Internationales du Journalisme. Direttori, caporedattori di grandi testate, operatori, reporter, corrispondenti, inviati, cameraman donna con colorati veli in testa, fotografi. Un meeting importante, il primo in Africa e nel mondo arabo; una pazza folla di giornalisti accorsi con l’idea di …