Author Archive

Rosita Ferrato

Rosita Ferrato

Giornalista professionista, ha collaborato – tra l’altro – con testate giornalistiche Rai e Mondadori, con il periodico italo-rumeno Noua Comunitate (di cui è stata caporedattrice), con l’agenzia di stampa nazionale Redattore sociale, con le testate Eco, Nuova società, Turin e Babelmed, il sito delle culture mediterranee.
E’ anche scrittrice e fotografa: al suo attivo libri di viaggio (“Albania, sguardi di una reporter” e “Albania. Un piccolo mondo antico tra Balcani e Mediterraneo”) e di costume (“Le Piere”, “Le divine”, “I gagà”); dal suo più recente reportage fotografico è nata la mostra “Primavera a Tunisi”.
Si racconta sul blog www.rositaferrato.it

Si intitola “Mi richiama talvolta la tua voce” ed è la mostra, accessibile fino al 30 marzo al Maxxi di Roma, dedicata alla giornalista Rai Ilaria Alpi, uccisa vent’anni fa in Somalia in circostanze mai chiarite. Le immagini sono state scattate da Paola Gennari Santori, con la collaborazione della mamma di Ilaria. 

Il 23 marzo 2014, il Caffè si è spostato a Roma per partecipare (anche come main sponsor) alla rassegna Fonèka – Il potere del suono, ospitata all’Auditorium Parco della Musica. Insieme a Rosita Ferrato, il Caffè ha portato a Fonèka il giornalista Marco Casa e il professor Paolo Gallarati, che hanno partecipato alla tavola rotonda “La voce che comunica” in …

Il Caffè dei giornalisti, con i suoi ospiti Paolo Gallarati (nella foto con Rosita Ferrato) e Marco Casa, ha collaborato alla rassegna Foneka 2014 all’Auditorium Parco della Musica di Roma, culminata con un attesissimo concerto sperimentale per voce ed elettronica di Franco Battiato e il suo fonico Pino Pischetola.

All’incontro organizzato da Turin abbiamo ascoltato le testimonianze di Abdullahi Ahmed, giovane somalo, rifugiato politico, e di Luciano Rosu, parroco ortodosso della comunità rumena: sul settimo numero della rivista hanno raccontato le loro storie di immigrati che a Torino hanno trovato accoglienza.  di Rosita Ferrato

Al Circolo dei lettori di Torino è stato presentato Sgretolamento, un volume curato dall’inviato speciale del Corriere della sera Antonio Ferrari. L’autore ha dialogato con Mimmo Candito e Giulietto Chiesa sulla figura dell’inviato e sul suo ruolo chiave: intervistare de visu i potenti, capire, incalzare, raccontare la verità.

Eve Arnold è stata una grande reporter, una delle più grandi fotografe del ‘900, l’unica donna ad entrare a far parte della celeberrima agenzia Magnum. Arnold è stata però anche, e prima di tutto una donna, e nei suoi lavori questo emerge con forza. di Rosita Ferrato

Presentato al Circolo dei Lettori “In mongolfiera contro un albero.  Vita vera del giornalista della porta accanto” del giornalista de La Stampa Luigi Grassia: il mondo delle redazioni vissuto e raccontato da un uomo normale, che ha alternato alla “cucina” del giornale viaggi in 50 Paesi diversi.