Author Archive

Federico Ferrero

Federico Ferrero

Ha scritto e scrive, in ordine sparso, per il Corriere della sera, l'Unità, l'Espresso, il Riformista, pagina99. Racconta il tennis su Eurosport e scrive su Tennis Italiano. Per l’editore ADD ha scritto Alla fine della fiera - Tangentopoli vent'anni dopo. Coautore del documentario Langhe Doc, nomination al David di Donatello 2012. Nel 2012 ha vinto il premio Dardanello.

Grazie all’invito del Consiglio regionale del Piemonte, il Caffè dei giornalisti ha partecipato al convegno intitolato “Libertà di stampa e libertà di pensiero. Informazioni e idee oltre ogni frontiera” a Palazzo Lascaris. L’evento è stato promosso dal Comitato regionale per i diritti umani, dal Centro per l’Unesco di Torino e dall’Ordine dei giornalisti del Piemonte, ed è stato introdotto dal presidente …

Il commento dei dati di Reporters sans frontières (Rsf), l’ente che ha appena pubblicato la classifica che reca i dati del “termometro della libertà di stampa”, è un esercizio sempre utile per tenere a mente l’importanza di un sistema informativo libero ed efficace. Ma il ragionamento, talvolta, va approfondito senza fermarsi alla superficie delle cose. Il dato è effettivamente inquietante: l’Italia …

Il Caffè dei Giornalisti vi invita, sabato 16 aprile alle ore 11, a Palazzo Ceriana Mayneri per la tappa torinese del tour di presentazione del libro scritto da Ignazio Marino per Feltrinelli, nella collana Fuochi, dal titolo Un marziano a Roma. Dopo l’introduzione del presidente del Caffè, Rosita Ferrato, dialogheranno per il pubblico l’ex magistrato Gian Carlo Caselli e l’ex sindaco della …

Sembra un ossimoro, Ossigeno. Si sobbarca un compito ponderoso, aiuta i giornalisti a “respirare” ma è confinato in un microscopico ufficio ricavato nella palazzina dell’Ordine romano. «Siamo nel cuore delle istituzioni», dice il professor Giuseppe Federico Mennella, e certamente – se si parla di sentimenti – non ha torto: «Nostro socio onorario è il presidente del Senato Pietro Grasso, il presidente onorario dell’osservatorio è …

Che il compenso minimo per i giornalisti precari fosse tutt’altro che equo era chiaro fin dai giorni dell’approvazione dell’accordo tra il Governo, l’Inpgi, la Fnsi e la Fieg. Tuttavia, sono stati i giudici e gli atti di due procedimenti giudiziari a stabilirlo, in mancanza di una presa di coscienza dei sindacati e delle istituzioni. Ai tempi dell’accordo, il presidente dell’Ordine dei …

L’unico aspetto povero della condizione dei giornalisti in Svizzera è la legislazione. La Confederazione ha scelto di lasciare i destini del mestiere al mercato e di intervenire il meno possibile, nonostante la Costituzione approvata nel 1998 contenga ben due articoli (il 17 e il 93) dedicati ai princìpi che ispirano la professione di chi informa. L’articolo 17, intitolato “Libertà dei media”, sancisce la garanzia …

Murat Cinar è un giornalista turco che vive da anni a Torino. Conoscitore della realtà del suo Paese di origine, in cui le libertà fondamentali del giornalisti vengono quotidianamente negate (il Caffè aveva trattato l’argomento in occasione dell’arresto di Can Dundar), ha promosso un appello a tutti i giornalisti italiani perché non lascino soli i colleghi turchi in questo momento di …