Author Archive

Federico Ferrero

Federico Ferrero

Ha scritto e scrive, in ordine sparso, per il Corriere, l'Unità, l'Espresso, il Riformista, pagina99. Racconta il tennis per Eurosport e scrive su Tennis Italiano. Per l’editore ADD ha scritto Alla fine della fiera - Tangentopoli vent'anni dopo. Coautore del documentario Langhe Doc, nomination al David di Donatello 2012. Nel 2012 ha vinto il premio Dardanello.

Un giornale marocchino di ampia diffusione, Assabah,  ha riportato la notizia di un dibattito organizzato dall’ordine degli avvocati di Casablanca alla presenza del Ministro della Giustizia, Mustapha Ramid. In particolare, nel corso del convegno si è discusso su un articolo del codice della stampa – il 72 – che riguarda l’apologia del terrorismo: il giornale riporta che il dibattito è scivolato sull’opportunità …

Il primo, gigantesco lavoro di messa a disposizione dei cittadini di un archivio giornalistico in Italia fu lanciato dal quotidiano La Stampa. Ci vollero sette anni e, nel 2010, venne pubblicato l’archivio completo di tutte le edizioni del giornale, liberamente consultabile per parole chiave. Negli anni seguenti, anche il Corriere della sera ha riversato sul web otto milioni di pezzi pubblicati dal …

Il suo nome non dirà niente a nessuno ma Phillip Knightley, il reporter australiano migrato in gioventù in Gran Bretagna e morto a inizio dicembre 2016, è stato tra i protagonisti di una delle più rischiose, coraggiose ed efficaci campagne di stampa mai pensate nei tempi moderni. Una lotta vinta contro un nemico pressoché onnipotente: l’alleanza tra il potere politico conservatore britannico e un colosso industriale …

La terza edizione di Voci Scomode ha riscosso un notevole successo: la scelta di occuparci della situazione sociale, politica e di libertà di espressione in Turchia si è rivelata attuale e vincente. Il materiale raccolto prima, durante e dopo l’evento è davvero corposo, motivo per cui abbiamo deciso di dedicare un minisito permanente a Voci Scomode: uno spazio in cui …

La libertà di stampa è al centro della riflessione proposta da Voci scomode, l’appuntamento annuale organizzato dal Caffè dei giornalisti in partnership con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino e la Maison des Journalistes di Parigi, giunto alla terza edizione. Abbiamo raccolto il materiale delle prime due edizioni e tutto ciò che serve conoscere sulla terza …

«Quando ho incontrato Patrick, l’edicolante, ho capito improvvisamente perché facevo questo mestiere, perché ero affascinata da un universo di carta che tenta di resistere al tempo». «La carta stampata non ha più il monopolio delle notizie, così come la televisione non ha più quello delle immagini. Il senso del giornalismo sta anche nella scelta di non pubblicare qualsiasi cosa». Se …

Di tanto in tanto riemerge la storia di un cronista dal successo inatteso e controcorrente rispetto ai dati di mercato: Tyler Brûlé. Giornalista, reporter di guerra, imprenditore, editore: è un personaggio poliedrico di sicuro interesse nel mondo dell’editoria. Il suo passato è fatto di grandi testate: columnist del Financial Times, inviato di guerra (con tanto di ferita rimediata durante il conflitto in Afghanistan), …