Author Archive

Federico Ferrero

Federico Ferrero

Ha scritto e scrive, in ordine sparso, per il Corriere della sera, l'Unità, l'Espresso, il Riformista, pagina99. Racconta il tennis su Eurosport e scrive su Tennis Italiano. Per l’editore ADD ha scritto Alla fine della fiera - Tangentopoli vent'anni dopo. Coautore del documentario Langhe Doc, nomination al David di Donatello 2012. Nel 2012 ha vinto il premio Dardanello.

Si chiama Zhan Wenmin e, per parecchio tempo, è stata una delle giornaliste più temute in Cina. Il New York Times ha raccontato la sua storia, una vicenda che parte da una carriera lanciata: a 45 anni era diventata una delle reporter investigative più brave del Paese, capace di scovare storie di abusi da parte delle forze dell’ordine, disastri ecologici, …

La Finlandia è la culla della libertà di stampa: un Paese che da anni è in cima al ranking mondiale di Reporter senza frontiere e che si distingue per la difesa delle prerogative dell’informazione. Attualmente la Finlandia presiede il Consiglio dell’UE – ha sostituito la Romania, giunta a fine mandato – e l’organo ha avviato una serie di consultazioni per …

Alcune sono notissime: «Turatevi il naso e votate DC». L’ha detta Indro Montanelli, tutti la citano come frase di Indro Montanelli. Sorpresa: non è di Montanelli, ma di Gaetano Salvemini. Ma le storie di (false) citazioni si sprecano: Giulio Andreotti, chi se non l’onnipotente presidente de Consiglio e leader democristiano partorì il brillantissimo «A pensare male si fa peccato ma …

  Il caso di Concita De Gregorio, costretta a pagare di tasca sua per centinaia di cause che riguardano articoli non scritti da lei, e per i quali l’editore si è dileguato, è l’ultimo (magari lo fosse davvero…) rigo di una storia indecente, che sta rovinando l’esistenza di molti – spesso giovani e spiantati – giornalisti.  In un’intervista al quotidiano …

Anche il giornalismo ha il suo cantiere infinito, la sua Salerno-Reggio che è stata inaugurata per sei decadi consecutive senza essere stata completata. Del reato di diffamazione a mezzo stampa, che ancora prevede il carcere per i giornalisti come si stabilì nel 1948, si discute da tempi immemori. Ma non è cambiato nulla: la legge continua a prevedere la galera, …

Il bilancio annuale di Reporter senza frontiere (Rsf) offre un panorama sconcertante: quest’anno sono stati ammazzati 80 giornalisti nel mondo. Sono 15 in più rispetto al 2017 e, di questi 80, 63 erano giornalisti di mestiere. «L’odio verso i giornalisti proferito e addirittura sostenuto da leader politici, religiosi o uomini d’affari senza scrupoli, ha conseguenze drammatiche. Tutto questo si trasforma in …

Qui si parla di Il Paese Sera, una coraggiosa e promettente iniziativa editoriale in un contesto di carestia, contro ogni dato di settore che racconta di tre edicole chiuse al giorno e diffonde dati di vendita in picchiata, da anni, per quasi tutte le testate cartacee. Ma è necessaria una premessa. Assistiamo da anni a un delirio iconoclasta di buona …