Author Archive

Elisabetta Gatto

Elisabetta Gatto

Giornalista freelance, documentarista e ricercatrice indipendente. Ha svolto ricerca sul campo in Italia e all'estero sul tema delle migrazioni, dei consumi e degli stereotipi culturali. È autrice di documentari sociali sulla violenza di genere, sulle pari opportunità, sulla tratta dei migranti, sulla formazione dell'identità dei figli adottivi: in Benin sul traffico delle bambine e delle ragazze, a Curaçao sul multiculturalismo, in Patagonia e Terra del Fuoco sull’eredità indigena fueghina, in Guatemala sulla cultura del mais. Si occupa di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso interventi museali e laboratori di narrazione.
Collabora anche con Mezzopieno News e Babelmed.

Un’occasione per ragionare di diversità in uno degli spazi più esposti alla discriminazione, quale è il mondo del lavoro. Questa la finalità del progetto europeo DyMove – Diversity On The Move che vede capofila l’Unar, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, nella ricerca di buone pratiche di diversity management in ambito lavorativo e nella pubblica amministrazione. Una delle azioni intraprese è la …

Dov’è il punto di equilibrio tra il dovere di informazione e l’orrore come strategia mediatica? Per suggerire una risposta, in occasione dell’incontro “La Jihad e l’Occidente” in calendario al Salone del Libro 2015 sabato 16 maggio si sono confrontati  Monica Maggioni, direttrice di RaiNews, e Franco Cardini, storico, esperto di relazioni tra cristianesimo e islam. Le loro più recenti pubblicazioni …

È una rivista tutta torinese, ma condensa un’ispirazione che viene da lontano. Precisamente dall’Andhra Pradesh, dove il direttore, Luca Streri, vive da ormai dieci anni. Mezzopieno News è un magazine di buone notizie. In controtendenza rispetto ai tempi, ha l’obiettivo di far conoscere le storie, le pratiche virtuose di impegno, le iniziative positive e di successo che alimentano e cambiano il …

C’è tempo fino al 30 maggio per partecipare al concorso “Giornalisti del Mediterraneo”. La settima edizione del premio avrà luogo a Otranto dall’8 al 12 settembre. Due le sezioni: terrorismo internazionale e libertà di stampa. Nella prima  saranno premiati i migliori reportage sui temi delle azioni di guerra dei jihadisti, della partecipazione delle donne e dei minori, dell’approvvigionamento delle armi …

Il suo volto si ricollega immediatamente al Medio Oriente. Inviata per il Tg2, poi per il Tg3 – per il quale ha seguito anche eventi importanti in America Latina, come il terremoto di Haiti del 2010 e l’incidente nella miniera di San José in Cile – Lucia Goracci  si occupa per RaiNews24  di temi internazionali come inviata, dall’Iran a Gaza all’Egitto. Ha iniziato …

Due le parole chiave – accoglienza e controllo – dell’incontro sulla questione dei profughi e la difesa delle frontiere che si è tenuto lunedì 20 aprile al Campus Luigi Einaudi di Torino. Temi che, a seguito dell’ultimo terribile naufragio nelle acque libiche, non avrebbero potuto essere più calzanti per riflettere di immigrazione e di diritti dei migranti e tentare di individuare responsabilità …

Esperta in questioni mediorientali, Laura Silvia Battaglia da quasi dieci anni si dedica al reportage in zone di conflitto: dal Libano a Israele e Palestina, all’Afghanistan al Kosovo al Nord Africa, al Medioriente. Ha girato e autoprodotto alcuni documentari video di grande valore giornalistico e di forte impatto emotivo. Eccone una breve rassegna. “Maria Grazia Cutuli. Il prezzo della verità“ …