Author Archive

Elisabetta Gatto

Elisabetta Gatto

Giornalista freelance, documentarista e ricercatrice indipendente. Ha svolto ricerca sul campo in Italia e all'estero sul tema delle migrazioni, dei consumi e degli stereotipi culturali. È autrice di documentari sociali sulla violenza di genere, sulle pari opportunità, sulla tratta dei migranti, sulla formazione dell'identità dei figli adottivi: in Benin sul traffico delle bambine e delle ragazze, a Curaçao sul multiculturalismo, in Patagonia e Terra del Fuoco sull’eredità indigena fueghina, in Guatemala sulla cultura del mais. Si occupa di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso interventi museali e laboratori di narrazione.
Collabora anche con Mezzopieno News e Babelmed.

Il nome mette insieme in un gioco di parole «notizie» e «museo»: il Newseum di Washington, il museo dedicato all’informazione e al giornalismo, mette insieme due realtà in apparenza inconciliabili – le notizie e il museo, appunto – che richiamano alla mente rispettivamente la freschezza della novità e la conservazione, il presente più recente e il passato. Ma è il …

Intervista a Lucia Goracci, giornalista e inviata di Esteri a RaiNews24 Da Mezzopieno News Come riesci a mantenere l’equilibrio e un’attitudine positiva nonostante la tua professione ti abbia portata a sperimentare l’orrore delle guerre? Tenendo i piedi ben saldi e ricordandomi ogni giorno quanto sono fortunata. Il primo bagno in vasca, di ritorno dall’Iraq, mi ha fatto ripensare alle donne …

Metti un pomeriggio di primavera a Torino, un affollato passeggio in centro – complice la manifestazione florovivaistica Flor – e un portone che si apre su uno dei cortili più eleganti della città, quello di Palazzo Birago, quasi una scenografia teatrale, com’era nell’intento dell’architetto che ne ha disegnato la curva sinuosa, Filippo Juvarra, che a Torino ha lasciato la sua …

Persa nel passato, ma profondamente ancorata al presente. Una città che ha intriso in ogni angolo l’apogeo e il declino della sua storia: è questa la Istanbul che emerge dal racconto che ne fa Corrado Augias nel suo ultimo libro «I segreti di Istanbul», presentato sabato scorso al Salone del Libro di Torino. «Istanbul è la città più complessa del …

Gli spazi nobili ottocenteschi di Palazzo Ceriana Mayneri, per una sera, si trasformano in un salotto mediterraneo. Le note di un violino e una chitarra, accompagnati dalle percussioni di una darabouka ci accolgono e ci trascinano tra i vicoli di una medina, passando accanto alle stoffe e le spezie di un souk, giardini profumati, tavole imbandite di couscous, datteri e …

Dai numeri ai volti. Un obiettivo concreto quello della mostra «Migranti: la sfida dell’incontro», presentata ieri alla Piazza dei Mestieri di Torino, dove rimarrà fino al 17 marzo. La parola chiave, come ha suggerito il curatore Giorgio Paolucci, è immedesimazione, ovvero la posizione umana originale del mettersi nei panni di un migrante, cercando nell’incontro una soluzione alternativa a muri, filo …

Non ha peli sulla lingua Amira Hass, scrittrice e corrispondente del quotidiano israeliano Haaretz da Ramallah. C’era da aspettarselo, considerato che è l’unica giornalista ebrea israeliana a risiedere nei Territori palestinesi. Invitata a intervenire sul tema «Israele e i palestinesi nell’era Trump»  in un evento promosso dal Dipartimento di Culture, Politica e Società e dal Master in Giornalismo dell’Università di …