Author Archive

Bianca La Placa

Bianca La Placa

Giornalista professionista, laureata in Scienze politiche. Cofondatrice del Caffè dei Giornalisti. Negli ultimi quindici anni ha collaborato con varie testate mensili, online e agenzie di stampa su temi ambientali, sociali e culturali. Si occupa di editoria e di organizzazione di eventi (convegni, presentazioni, workshop) di carattere nazionale e internazionale sui temi dell'ambiente e della green economy. Consulente aziendale per attività di promozione e comunicazione.

Mentre a Parigi si sta svolgendo la Conferenza mondiale sul clima  l’Osservatorio Eco-Media presenta a Roma il secondo Rapporto “L’informazione ambientale in Italia”, nel corso del Forum nazionale “Ambiente tra informazione ed economia”, promosso da Pentapolis Onlus in collaborazione con l’Università Lumsa. I risultati? L’ambiente non sfonda sui telegiornali italiani: solo il 3,3% dei servizi dei sette principali notiziari italiani …

Sono le foto che tutti abbiamo visto, le foto che hanno fatto la storia, che hanno simbolizzato le tragedie, le guerre, i cambiamenti storici degli ultimi cinquant’anni. Sono le foto della World Press Photo Foundation, che anche per il 2016 indice il suo contest annuale (è possibile partecipare dal 2 dicembre al 13 gennaio). Lars Boering, amministratore delegato del World …

Che cos’è l’informazione ambientale, che tipo di giornalista se ne occupa, qual è la sua importanza? Marco Gisotti, giornalista ed esperto di green jobs e green economy, ne ha stilato un identikit che ha dato origine alla prima stesura della Carta dell’informazione ambientale, discussa durante l’assemblea della Fima (Federazione italiana dei media ambientali) che si è svolta a Rimini poche …

Si conferma anche per quest’anno la collaborazione tra il Caffè dei Giornalisti e la Maison des Journalistes di Parigi sul progetto Presse19, rivolto a giovani universitari europei per sensibilizzare alla libertà di stampa attraverso la testimonianza di giornalisti in esilio. Presse 19 deve il suo nome all’articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, che sancisce il diritto …

Seicentomila euro, questo il premio assegnato al Dagens Nyheter (Svezia), De Corrispondent (Paesi Bassi), Spiegel online (Germania) e WeltN24 (Germania). Sono loro i vincitori del premio speciale assegnato dall’European Journalism Centre (EJC), nell’ambito dell’Innovation in Development Reporting (IDR) Grant Programme, ai media europei che hanno coperto in modo continuativo gli obiettivi dello sviluppo sostenibile globale promossi delle Nazioni Unite. I …

«La comunicazione tramite i social network è fondamentale per approcciare i giornalisti. I social accorciano le distanze e aiutano a rompere il ghiaccio», così Veronica Geraci, responsabile dell’ufficio stampa del Museo Nazionale del Cinema di Torino, spiega com’è cambiato il suo lavoro negli ultimi anni. L’occasione per riflettere sul rapporto tra comunicazione e media è il focus “Comunicare nel far-west …

Uno su dieci, anche qualcosa di più per la precisione: è infatti del 12,2% la riduzione dell’occupazione giornalistica negli ultimi cinque anni. È quanto emerge dal “Focus R&S” sull’editoria del centro studi di Mediobanca presentato a Milano. Gli otto gruppi editoriali esaminati dal focus sono Mondadori, Rcs, L’Espresso, il Sole 24 Ore, Monrif, Caltagirone, La Stampa (oggi Itedi) e Class …