Author Archive

La redazione

La redazione

il Caffè dei Giornalisti è un’associazione culturale al servizio della libertà di stampa e osservatorio dei cambiamenti geo-politici in atto nei paesi che affacciano sulle sponde del Mediterraneo.

Lunedì 25 marzo 2019 aprono gli Stati Generali dell’editoria, voluti dal sottosegretario Crimi per valutare lo stato di salute dell’informazione italiana e – si spera – proporre soluzioni per la crisi che affligge un settore fondamentale per la società, l’informazione. La situazione dell’editoria e del giornalismo in Italia è vittima, da almeno dieci anni, di un calo di tutti gli …

Il Caffè dei giornalisti aveva seguìto da vicino la vicenda di Ruanda 20 anni dopo: Ritratti del Cambiamento, il lavoro del documentarista Giordano Cossu che si era aggiudicato il Prix Italia 2014. Dal 21 marzo al 21 aprile 2019, Cossu torna a esporre la sua mostra. Questa volta a Roma, presso la Banca Fideuram, in via Cicerone 54/b.  Il progetto esplora …

  Il titolo è L’amante siriano (Neos edizioni), l’autore è il presidente del Caffè dei giornalisti Rosita Ferrato ed è una storia intensa, che si gioca tra Parigi e il Medio Oriente, due luoghi particolarmente cari alla fondatrice della nostra associazione. La protagonista è Lee, una giovane giornalista mossa da aspirazioni tanto concrete quanto sognanti. Nella sua vita compare Amir, poeta e scrittore …

Ci sono voluti quattro anni di indagini ma, finalmente, l’Index of censorship (organizzazione nata a Londra nel 1972 per tutelare la libertà di parola) ha pubblicato un lavoro curato dalla sua branca denominata Mapping Media Freedom.  Il rapporto, che è disponibile online in versione Pdf in lingua inglese, dà conto di 445 aggressioni fisiche a danno dei giornalisti nel periodo …

Appena in tempo, prima di Capodanno, il Parlamento italiano ha approvato la legge di bilancio. Dei provvedimenti decisi dalla maggioranza di governo, alcuni riguardano più o meno direttamente la vita dei giornalisti. Partendo dai provvedimenti generali, il governo ha iniziato la riduzione dei contributi diretti all’editoria, che verranno progressivamente ristretti fino alla loro totale sparizione nel 2022. Utile ricordare, giacché …

Non c’è pace per i precari tunisini e, a pagare con la vita in un gesto tragico, è stato un giovane giornalista e fotografo di Kasserine. Il 24 dicembre 2018, il 32enne Abderrazak Zorgui ha pubblicato un agghiacciante video, filmato con una calma e razionalità sconvolgenti, cui ha fatto seguire la sua auto-immolazione. Prima di darsi fuoco con una bottiglia di …

I dati sull’informazione online di ottobre 2018, raccolti da comScore, raccontano di un’Italia che ormai si sta abituando, nella sua grande maggioranza, a informarsi usando il telefono e i tablet. Prendendo in considerazione le prime dieci testate italiane per traffico (guida Repubblica.it con più di 24 milioni di visitatori unici in un mese, al secondo posto il gruppo CityNews con …